MILAN THEO – “Chi non gioca con piacere nel Milan non capisce niente di calcio.” Sono queste le parole che più hanno rapito il cuore dei tifosi durante la Q&A organizzata da Theo Hernandez sul proprio profilo Twitter. Durante il pomeriggio, infatti, il terzino francese ha risposto alle domande poste dai tifosi nei giorni scorsi sul suo profilo personale.

Gli è stato chiesto quale città preferisse in quelle fra cui ha vissuto: “Difficile scegliere una sola città; in tutte mi sento come se fossi a casa. Di Madrid scelgo il suo cielo, di Vitoria la qualità della vita e di Donosti amo la Concha [una spiaggia, ndr] e gli aperitivi. Milano è una città divertente, però di lei scelgo sicuramente l’accoglienza che ho ricevuto.”

Alla richiesta, poi, di fare un confronto fra il campionato italiano e quello spagnolo, l’ex-Real Madrid ha risposto: “La Liga e la Serie A sono campionati molto diversi, ma c’è tanta competitività e intensità, il livello è alto. Il Milan e il Real sono i due club più grandi, i re della Champions League. Per me è il massimo aver indossato queste due maglie.”

MILAN THEO –  Alla domanda, poi, su cosa significhi per lui ricoprire il ruolo in cui giocava Paolo Maldini e come si senta ad essere stato scelto direttamente da lui, ha risposto: “Maldini mi ha scelto, ma nessuna pressione; solo orgoglio e responsabilità. Paolo è uno specchio in cui guardare. Giocare sullo stesso campo in cui giocava lui è una grande motivazione per fare del mio meglio.”

In merito a quale sia la sua posizione preferita in campo: “Mi trovo a mio agio nel ruolo in cui gioco ora, ho la possibilità di andare in avanti. Giocherei in qualsiasi posizione per aiutare la mia squadra.”

Infine, i tifosi hanno chiesto a Theo Hernandez se ci fosse stato un episodio particolare che gli abbia fatto capire l’importanza di scendere sempre in campo con grande determinazione quando si indossa la maglia del Milan: “Questa maglia richiede la più grande serietà e determinazione sempre.

Articolo precedenteBologna, Sabatini: “Orsolini-Juventus? Non è assolutamente in vendita”
Articolo successivoGenoa Jandrei in uscita, in arrivo un ex Toro tra i pali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui