MILAN STRINIC – Termina dopo un solo anno, e senza nemmeno una presenza ufficiale, l’esperienza al Milan di Ivan Strinic, terzino sinistro croato classe 1987.

Quasi dodici mesi fa, il giocatore, dopo un ottimo Mondiale giocato con la Croazia, aveva sottoscritto un contratto triennale con il club rossonero, ma nella stessa estate gli era stata riscontrata una ipertrofia del muscolo cardiaco, a causa della quale aveva dovuto sospendere l’attività agonistica fino a novembre.

Ma anche successivamente, il calciatore – che in Italia ha militato anche con Napoli e Sampdoria – non ha mai trovato spazio con la maglia della squadra di Gattuso. Inevitabile quindi la separazione.

[df-subtitle]Strinic, dopo un solo anno l’addio al Milan[/df-subtitle]

Così riferisce “Sky Sport“: “Ivan Strinic non è più un giocatore del Milan. Ha risolto il suo contratto con i rossoneri. Il difensore croato classe 1987, dopo una stagione a Milano, ha salutato tutti i suoi ormai ex compagni di squadra a Milanello. Nel Milan rimangono al momento 3 terzini sinistri.

Nella giornata di ieri il croato ha trovato l’accordo con la società e ha lasciato Milanello, pronto per iniziare adesso una nuova avventura“.

Tra le varie squadre interessate a lui c’è anche il Parma, altro club di Serie A e in cerca di rinforzi da regalare al tecnico D’Aversa.

Articolo precedenteUfficiale Lozano al Napoli: il comunicato del club azzurro
Articolo successivoJuventus, Nedved: “Più difficoltà senza Sarri, sul mercato, Dybala e Higuain…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui