[df-subtitle]I rossoneri pronti ad allungare il contratto dello spagnolo ed eliminare la clausola rescissoria[/df-subtitle]Assoluto protagonista di quest’inizio di stagione del Milan, Suso, è sempre più un leader dei rossoneri, imprescindibile nello scacchiere tattico di mister Gattuso.

Che sia 4-3-3 o 4-4-2 un posto per lo spagnolo c’è sempre, e lui ricambia sul campo dove ha già messo a segno 4 reti e fornito 8 assist vincenti in 11 presenze.

Prestazioni che hanno attirato sull’ex Liverpool gli interessi di top club europei, come il Real Madrid, pronto a riportare il giocatore nel campionato spagnolo.

Il Milan però non ha intenzione di cederlo, e secondo quanto riferito da Sky Sport, nella giornata odierna è andato in scena un incontro tra l’entourage del classe ’93 e i dirigenti rossoneri per discutere del rinnovo del contratto, attualmente in scadenza il 30 giugno del 2022.

L’obiettivo principale del club di Via Aldo Rossi è quello di eliminare la clausola rescissoria di 40 milioni di euro presente nell’attuale contratto dello spagnolo.

Articolo precedenteIcardi riprende il Barcellona: a San Siro finisce 1-1
Articolo successivoNapoli – PSG, Callejon: “In Champions ci davano per morti, daremo tutto fino alla fine”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui