Milan senti Leao –  L’attaccante del Milan è pronto per il derby, chiama la carica alla sua squadra rilasciando le seguenti dichiarazioni:

Intervenuto al Corriere dello Sport Leao ha caricato la squadra, chiarendo che il Milan ha solo un obiettivo: Vincere e rimanere prima in classifica; molto curioso il retroscena svelato dall’attaccante rossonero sul suo possibile trasferimento all’Inter.

Milan senti Leao

Vincere il derby è l’unica cosa che conta

“Chiaramente volevamo restare primi, ma non facciamo drammi perché l’Inter ci ha sorpassati. Il campionato è lungo e l’importante è essere primi alla fine. Adesso abbiamo di fronte un incontro importante e da approcciare con la testa giusta. Vogliamo vincere”.

Il retroscena di mercato

“Ho scelto il rossonero perché i dirigenti hanno parlato con me prima e ho sempre messo questo club in cima alla lista. Quando ti cerca il Milan, non puoi dire di no”.

L’importanza di Ibrahimovic

“Siamo contenti di avere Ibra perché, anche fuori dal campo, è un compagno con grande personalità che aiuta tutti. Per me e gli altri giovani è un fratello maggiore. Un punto di riferimento che in ogni allenamento ti spinge a superare i tuoi limiti. Ha una mentalità vincente che non avevo mai visto in altri. Con lui devi sempre avere massima attenzione perché ti può servire un assist in qualsiasi momento”.

LEGGI ANCHE:

Milan, parla Donnarumma: “Rinnovo? Sono sereno. Possiamo lottare per lo scudetto”

Psg, Florenzi più vicino al riscatto: il terzino ha convinto i francesi

Mercato, Messi-City: il club inglese pronto a offrire 500 milioni in 5 anni

Napoli, Gattuso sorride: Koulibaly e Ghoulam rientrano

Europa league: Il punto sulle italiane e gli altri risultati della serata di ieri

Spezia senti Saponara: “Non avevo carattere per impormi al Milan”

Psg, Florenzi più vicino al riscatto: il terzino ha convinto i francesi

Mercato, Messi-City: il club inglese pronto a offrire 500 milioni in 5 anni

Napoli, Gattuso sorride: Koulibaly e Ghoulam rientrano

Europa league: Il punto sulle italiane e gli altri risultati della serata di ieri

Spezia senti Saponara: “Non avevo carattere per impormi al Milan”

Articolo precedenteCagliari Di Francesco vicino all’esonero: Si avvicina l’arrivo di Semplici
Articolo successivoInter, Conte: “Milan merita questa classifica, bel derby per Milano”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui