Milan senti Brahim Diaz – Brahim Diaz, talento spagnolo classe 99, in prestito al Milan dal Real Madrid, intervistato da “Sky Sport” si è espresso in merito allo splendido momento che i rossoneri stanno vivendo. Dalle sue dichiarazioni si evince che in casa Milan, la parola “scudetto” non è più un tabù ma che anzi, si è trasformata in un sogno, concreto, da inseguire.

Queste le sue parole:

Siamo il Milan, basta questa parola per capire che vogliamo sempre vincere, poi si vedrà. Possiamo sognare, siamo un gruppo molto unito e vogliamo fare grandi cose insieme”.

Diaz ha poi parlato della convincente vittoria di ieri sera contro il Torino: “Il meglio deve ancora venire, stiamo tutti bene e anche io mi sento alla grande. Sono contento per il rigore conquistato, per l’assist e per i 3 punti. Se continuiamo così, poco a poco potremo fare sempre di più”.

Milan senti Brahim Diaz – Poi l’ elogio verso il grande leader di questo Milan, ovvero Zlatan Ibrahimovic:

È un giocatore che fa la differenza. Ci trasferisce la sua grande esperienza e ora che è tornato faremo grandi cose. Ha una mentalità da vincitore e ti obbliga a dare sempre il massimo, vuole ogni giorno il meglio di noi stessi. “C’è un grande futuro in questo club – prosegue Diaz – Sono contento perché gioco con tanti giocatori giovani e di grande valore, ma ora pensiamo solo al presente. Il futuro, poi, si vedrà”.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Bologna Soumaoro: ufficiale l’ arrivo del francese
Articolo successivoCoppa Italia, ottavi: domani si parte. Gare e orari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui