MILAN RINNOVO LEAO – Diversi sarebbero stati i sondaggi dei top club europei per Rafael Leao, giovane attaccante del Milan ma già top player della Serie A.

Fino a questo momento, i rossoneri – per resistere agli assalti – avrebbero fatto leva anche sulla clausola rescissoria pari a 150 milioni per il giocatore. Ma vista la scadenza del contratto il prossimo 30 giugno 2024, questo potrebbe non giovare più. Per questo la dirigenza rossonera starebbe elaborando una nuova strategia.

MILAN RINNOVO LEAO

MILAN RINNOVO LEAO – Questi i dettagli di “Calciomercato.com“: “La volontà di Maldini e Massara è piuttosto chiara, di fare uno sforzo economico per adeguare l’ingaggio di Leao – che oggi percepisce appena 1,5 milioni di euro netti – al livello dei giocatori più pagati in rosa e, anzi, di farne il nuovo primatista della formazione campione d’Italia. Attraverso i bonus si cercherà di avvicinare il più possibile la richiesta che ha raggiunto quota 7 milioni di Mendes, che dal canto suo proverà ad ottenere una concessione sul delicato tema della clausola. Provando a spuntare uno sconto nell’ordine dei 20-30 milioni e avere così una valutazione di mercato più rispondente alla realtà: capace da un lato di attirare l’interesse concreto di sempre più top club per il suo assistito e di tutelare ampiamente il Milan dall’altro di fronte alla prospettiva di perdere il suo gioiello“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Juve, per McKennie e Locatelli addio possibile
Articolo successivoJuve, la lettera di Bonucci ai tifosi: “Periodo particolare, il derby…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui