Milan rinnovo Ibrahimovic – Da quando è arrivato, Ibrahimovic ha cambiato il volto del Milan. La squadra ha ritrovato grinta e risultati utili, raggiungendo il sesto posto e di conseguenza i preliminari di Europa League. Per questo motivo la società si è convinta di voler rinnovare il contratto dello svedese.

Inizialmente, l’ad Gazidis ha opposto resistenza. Il suo obiettivo, infatti, era quello di creare una squadra giovane e ripartire dal tecnico tedesco Rangnick. Tuttavia, i risultati dei rossoneri hanno messo l’ad davanti a una realtà: la rosa segue Pioli e lasciarlo andare via avrebbe arrecato un danno sia a livello tattico, sia morale.

Una volta arrivato il rinnovo del contratto del tecnico, quindi, anche la permanenza di Ibrahimovic è salita in cima alla lista delle priorità. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la dirigenza lavora costantemente con il suo agente Mino Raiola e avrebbe già messo sul piatto un’offerta ghiotta.

Per Ibrahimovic è previsto un contratto simile a quello dei manager, composto da molti bonus a obiettivi. Il totale potrebbe far guadagnare all’attaccante circa 7 milioni di euro netti a stagione. Una cifra considerevole, se si considera anche la sua età. Per il rinnovo non dovrebbero esserci particolari ostacoli. Sebbene sia cercato da diverse squadre, anche di Serie A, Ibrahimovic è consapevole del fatto che al Milan ha un ruolo centrale. Situazione che non troverebbe in nessuna delle altre pretendenti.

Milan rinnovo Ibrahimovic – Sempre con Mino Raiola, il Milan sta discutendo il rinnovo di Donnarumma. Il portiere azzurro, che qualche anno fa è stato vicino all’addio, è diventato uno dei punti fermi rossoneri. 

Articolo precedenteRipresa Serie A: si inizia il 19 settembre. Ultima giornata il 23 maggio
Articolo successivoMercato Verona Vulic: Scaligeri sul regista della Stella Rossa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui