Milan, presto un incontro per Brahim Diaz con il Real Madrid: potrebbe restare in rossonero

Fino a oggi è stata una stagione molto particolare quella che ha vissuto Brahim Diaz. Il fantasista classe ’99 è di proprietà del Real Madrid, ed è arrivato al Milan la scorsa estate in prestito secco fino a giugno. Ha giocato spesso solo degli spezzoni di partite, poche volte incidendo sul risultato, ma in altre occasioni ha invece mostrato le sue migliori qualità, poi risultate utili ai rossoneri.

MILAN, PREVISTO UN INCONTRO CON IL REAL PER BRAHIM DIAZ

Nonostante il poco impiego e il rendimento altalenante, lo spagnolo ha siglato 5 gol tra Serie A ed Europa League, e sembra che le sue potenzialità possano convincere il Milan a tenerlo con sé. Come riportato da tuttomercatoweb, secondo La Gazzetta dello Sport nelle prossime settimane la dirigenza rossonera discuterà con il Real Madrid proprio del futuro di Brahim Diaz.

L’obiettivo del club di via Aldo Rossi è quello di trovare una formula che dia una posizione di forza al Diavolo, ovviamente sempre che non abbia costi troppo impegnativi. Un’ipotesi potrebbe essere infatti, per esempio, un rinnovo di prestito per un altro anno.

Milan, Brahim Diaz

Ulteriori aggiornamenti arriveranno comunque solo dall’incontro, che secondo la rosea sarà a breve.

LEGGI ANCHE:

Juve, il consiglio di Allegri ad Agnelli: “Per crescere, vendi Cristiano Ronaldo”

D’Amico su Osimehn: “Mi ricorda il primo Cavani, più forte ancora”

Mercato Morata: Voci su una probabile conferma per un altro anno

Sacchi sull’ Inter: “complimenti a Conte, scudetto già vinto. In Europa…”

Milan, parla Nocerino: “Kessie è un mostro. Ibra? Meglio lui di 15 ventenni”

Serie A sintesi 30esima giornata: L’Inter ha il tricolore in tasca

Atletico Madrid vuole Matias Arezo, ma non è l’unico club. La situazione – ESCLUSIVA EC

Mercato Barcellona Neymar obiettivo per convincere Messi a restare

Articolo precedenteJuve, il consiglio di Allegri ad Agnelli: “Per crescere, vendi Cristiano Ronaldo”
Articolo successivoIbra, arriva la sentenza del giudice sportivo: un turno di squalifica con multa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui