Mercato Milan: la società rossonera potrebbe investire 100 milioni di euro in vista della sessione estiva; Zirkzee nome forte

Periodo cruciale per il Milan in vista della stagione che verrà: la dirigenza rossonera, dopo l’annuncio di Fonseca quale nuovo tecnico pronto a sostituire Stefano Pioli sulla panchina meneghina, andrà a caccia dei colpi per colmare diverse lacune presenti in rosa, a maggior ragione, in seguito alla partenza di Olivier Giroud e Simon Kjaer. Gli obiettivi sarebbero molteplici e andrebbero a interessare soprattutto l’ossatura centrale del campo, vale a dire, la spina dorsale di un Diavolo che dovrà riscattare le troppe delusioni accumulate in stagione.

Stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, sarebbero 100 i milioni di euro messi in preventivo per il mercato che verrà; per il ruolo di centravanti, il nome è sempre e solo uno: Joshua Zirkzee. Il radar sull’attaccante olandese è attivo da tempo dalle parti di Casa Milan, anche se i costi dell’operazione sarebbe notevolmente incrementati per le commissioni da elargire al procuratore, Kia.

In ogni caso, tra clausola rescissoria inserita nell’accordo tra il classe 2001 e il Bologna (e valida dal primo luglio a metà agosto) e le spese accessorie, le cifre saranno superiori ai 40 milioni di euro. Gli altri reparti che necessitano di ulteriori tasselli per completare il puzzle a disposizione di Mister Fonseca, stando a quanto appreso dalla Rosea, sarebbero la difesa e il centrocampo. In mediana, il Diavolo avrebbe messo in preventivo circa 25 milioni di euro per persuadere il Monaco a lasciar partire Fofana, il quale attribuirebbe fosforo e maggior protezione difensiva a un reparto che ha molto sofferto l’assenza di un calciatore con quella tipologia di caratteristiche.

Mercato Milan: attenzioni rivolte anche al reparto difensivo

Per quanto concerne il reparto difensivo, al netto di alcune partenze, al momento non preventivabili, il Milan proverà a rimpolpare la corsia di destra con l’ingaggio di Tiago Santos, calciatore già alla corte di Fonseca, al Lille (costi decisamente più accessibili rispetto quelli per Royal del Tottenham), mentre l’ultima idea per la zona centrale sarebbe quello di Igor, ex centrale della Fiorentina passato al Brighton, la scorsa estate. La richiesta del club inglese si aggirerebbe intorno ai 17 milioni di euro. Il Diavolo, intanto, prepara la carica dei 100 per redimere una stagione complicata.

 

Articolo precedenteLa lunga estate di Samardzic: telenovela pronta a ricominciare; la Juventus…
Articolo successivoAl-Khelaifi: “Mai la Superlega, il futuro…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui