MILAN PIOLI – Intervistato da “Milan TV“, il tecnico rossonero Stefano Pioli parla della prossima stagione che aspetta Ibra e compagni.

Queste le sue dichiarazioni: “L’approccio giusto è ripartire da zero, ma ricordandoci bene quello che abbiamo costruito insieme. Un modo di giocare, le idee, la filosofia che abbiamo creato, la voglia di stare insieme a Milanello. Siamo una squadra giovane che non è insieme da tanto tempo, dobbiamo gettare le basi e crescere ulteriormente“.

MILAN PIOLI – Prosegue: “Sicuramente sono stato favorito dall’esperienza. Conosco la squadra e questo è un vantaggio che dobbiamo sfruttare, so che i giocatori mi possono dare tanto e so che posso pretendere tanto. Abbiamo avuto poco tempo per preparare la nuova stagione, dobbiamo sfruttarlo“.

MILAN PIOLI

Poi: “Sappiamo dove serve migliorare la squadra. Con la società c’è grande sintonia, stanno lavorando con grande continuità e decisione. Il mercato sarà lungo, ma in queste condizioni si può lavorare al meglio. Champions League? Giusto pensarci, il Milan da troppo tempo manca da questa competizione. Ci siamo anche noi, vogliamo migliorare la posizione dell’anno scorso“.

Infine: “Un buon inizio darebbe fiducia, consapevolezza e entusiasmo. Il più delle volte chi riesce a partire bene riesce ad arrivare nelle posizioni di vertice. Sarà un inizio di stagione molto impegnativo, se passeremo i preliminari dovremo giocare 6 partite in 18 giorni. Ci dobbiamo far trovare pronti da subito“.

LEGGI ANCHE:

Thiago Rummenigge:”A breve un’offerta dal Liverpool”.

Vidal Juve Pirlo: “Se mi chiamasse per tornare sarei molto felice”

Roma Schick Bayer Leverkusen, l’attaccante vicinissimo ai tedeschi

Zmegac- Kunic Kresic Padova: “Mi aspettavo una chance dall’Atalanta, ma sono felice del suo ritorno in biancoscudato. E’ motivato e determinato” – ESCLUSIVA EC

Samp, Ekdal: “Dobbiamo andare oltre la salvezza. Ibra? Sapevo sarebbe rimasto”

Monfrecola Raul Jimenez Juventus: “E’ l’attaccante ideale per i bianconeri. L’affare può andare in porto solo se parte Higuain…” – ESCLUSIVA EC

Mercato Juventus agente Dzeko: “Per il momento resta alla Roma”

Bruno Marioni: “Bertoni mi voleva alla Fiorentina, sarebbe stato un sogno per me! Scaloni allenatore giusto per l’Argentina. Lautaro degno erede di Suarez al Barcellona” – ESCLUSIVA EC

Kozminski Napoli: “Milik? Situazione sgradevole per tutti. Karbownik? Scommetterei su di lui senza pensarci”

Juventus, Pirlo: “Voglio riportare entusiasmo, tutti partono da zero. Dybala importante, più c’è qualità…”

Articolo precedenteRoma Schick Bayer Leverkusen, l’attaccante vicinissimo ai tedeschi
Articolo successivoVidal Juve Pirlo: “Se mi chiamasse per tornare sarei molto felice”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui