Milan Pioli addio – Sembra ai titoli di coda l’avventura di Stefano Pioli sulla panchina del Milan. La sconfitta nel doppio confronto di Europa League contro la Roma non è piaciuta alla società rossonera, la squadra non è mai stata realmente in grado di impensierire i giallorossi. Come riporta Sportmediaset la dirigenza del Milan sta valutando altre possibilità.

Risultati deludenti – Il Milan ha iniziato la stagione con grandi ambizioni: un mercato importante e la voglia di rivalsa ponevano i rossoneri tra le favorite per vincere il campionato. I risultati non sono stati all’altezza delle aspettative: il Milan è uscito dalla lotta scudetto a novembre restando per larghi tratti dietro anche alla Juventus in classifica. In Champions League le cose non sono andate meglio, il terzo posto nel girone ha portato il Milan a poter disputare l’Europa League che, senza il Liverpool, poteva essere alla portata. Tuttavia l’eliminazione di ieri sera pone fine ai sogni di gloria dei tifosi.

Milan, Pioli verso l’addio

Infortuni – Una delle responsabilità maggiori attribuite a Pioli e al suo staff è quella relativa agli infortuni: il Milan per varie partite si è ritrovato a schierare Theo Hernandez come centrale di difesa causa assenza di tutti i centrali di ruolo, e tutto ciò non ha sicuramente aiutato nelle prestazioni della squadra.

Futuro – A fine stagione l’addio sembra inevitabile, i nomi dei sostituti non mancano: da Conte a Lopetegui, le ipotesi sono molte ma le certezze sono poche al momento.

 

LEGGI ANCHE:

  1. Atalanta-Liverpool, Gasperini: “Questa è una bella medaglia, i ragazzi ragionano con la mia testa”
  2. Lazio, Retegui per il dopo Immobile
  3. Note dagli Inferi: Roma-Milan, notte fonda all’Olimpico per i rossoneri
Articolo precedenteNapoli, Folorunsho verso la permanenza
Articolo successivoItaliane al top in Europa: ufficiali le cinque squadre nella prossima Champions

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui