MILAN PIOLI SPARTA PRAGA – Stafano Pioli, allenatore del Milan ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara interna di Europa League contro lo Sparta Praga. Queste le sue dichiarazioni principali:

E’ un girone tosto, difficile che ci metterà alla prova e ci dovrà vedere confermare le prestazioni di alto livello. Lo Sparta Praga ha vinto tutte e sei le partite di campionato, contro il Lille stava facendo una grandissima partita, ha recuperato energia e gioca un calcio moderno. E’ un avversario difficile da superare, veloce, europeo che non dà punti di riferimento“.

Un pò di delusione dopo il 3-3 interno con la Roma di lunedì: “E’ giusto che si sia alzata l’asticella, dobbiamo ambire a mettere in campo la miglior prestazione. Normale che i giocatori non fossero completamente soddisfatti, cerchiamo di pretendere ancora di più da noi stessi. Siamo usciti dalla gara con la Roma che questa è la strada giusta, abbiamo creato tanto e non subito tantissimo, si poteva fare qualcosa di più e significa che ci stiamo preparando ad un percorso che ci deve vedere crescere continuamente“.

Su Tatarusanu:Questo momento è importante ma molto faticoso. Ho parlato con Tatarusanu, ha la mia piena fiducia e quella dei compagni“.

Su Zlatan Ibrahimovic ed eventuali rotazioni visti gli impegni ravvicinati: “Non chiederò a lui, se chiedo, lui vuole giocare sempre ma un pò come tutti. Chi sceglierò, si farà trovare pronto“.

 

[df-subtitle]OLTRE A “OLTRE A “MILAN, PIOLI: SPARTA PRAGA…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:[/df-subtitle]

  1. Roma, Fonseca: “Cska forte fisicamente, dobbiamo migliorare in difesa. Smalling…”
  2. Atalanta-Ajax, Gasperini nel post: “Non facile a queste velocità, rimonta grande merito”
  3. Ufficiale Barcellona, Bartomeu si è dimesso: le parole del Presidente
  4. Fiorentina, Biraghi rinnova: “Questa la squadra più forte, Conte mi ha dato tanto. Padova…”
  5. Lazio, Inzaghi: “Bruges avversario complicato, ritmi alti ma faremo la nostra in emergenza”
  6. Juventus, Pirlo: “Barcellona con grandi campioni, servirà grande partita senza i nostri difensori”
  7. Big Data, la nuova frontiera dello sport
  8. Atalanta, Gasperini: “Ajax in gran momento, De Roon importante assenza”
  9. Juventus-Verona, Pirlo: “Non dobbiamo prendere uno schiaffo per reagire”
  10. Juventus-Verona, bianconeri frenati a Torino: la gara e il tabellino
  11. Ronaldinho positivo al coronavirus: “Non ho sintomi, sto bene “
  12. Cagliari-Crotone, così alla Sardegna Arena
  13. Lazio-Bologna, così la gara e le parole di Inzaghi e Mihajlovic
  14. Barcellona-Real Madrid, così il primo “Clasico” della stagione
  15. Cagliari-Crotone, Di Francesco: “Stiamo crescendo, serve equilibrio e continuità. Il Covid…”
  16. Barcellona, rinnovi: ecco le quattro ufficialità
  17. Verona, Juric: “Juventus da affrontare come le altre, stiamo lavorando bene”
  18. Serie B, 4a giornata, risultati, classifica e prossimo turno: Cittadella ed Empoli in testa, salgono Venezia e Chievo
  19. Lucescu: “Notai subito Pirlo, aveva equilibrio e ce l’avrà in panchina. Sulla Juventus…”
  20. Napoli, Bakayoko: “Penso sempre a Maradona, c’è qualità per il titolo. Gattuso…”
  21. Inghilterra-Danimarca 0-1, Kane e Southgate: “Dato tutto, orgoglioso dei ragazzi”
  22. Brasile, record Neymar e saluto a Ronaldo contro il Perù
  23. Italia, Chiellini: “Andare avanti ma con precauzione, consapevoli delle difficoltà”
  24. Caos Juve-Napoli: il giorno fissato per la sentenza è mercoledì

 

 

Articolo precedenteReal Madrid Benzema a Mendy: “Non passare la palla a Vinicius.”
Articolo successivoDirigenza Barcellona, Carles Tusquets nuovo presidente del Comitato Direttivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui