MILAN PIOLI SHAMROCK – Stefano Pioli, allenatore del Milan ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del preliminare di Europa League contro lo Shamrock Rovers . Queste le sue dichiarazioni principali:

Lo Shamrock sta bene, una squadra intensa e dovremo approcciare bene alla gara e restare concentrati fino alla fine“.

Su Zlatan Ibrahimovic e qualche singolo: “Avrei preferito avesse giocato qualche spezzone delle ultime amichevoli ma sta bene fisicamente e molto mentalmente, propositivo e partecipe come sempre, competitivo e disponibile al massimo, un punto di riferimento. Tonali è un ragazzo giovane ma maturo e pronto: è appena arrivato, è felice di esser qui e ha già fatto intravedere qualcosa, anche i nuovi hanno chiaro cosa vogliamo fare. Le scelte verranno poi fatte in base alla condizione fisica dei miei giocatori”.

Pioli conclude: “Secondo me in Italia siamo un pò strani: quando non diamo spazio ai giovani, accusiamo società e allenatori; quando troviamo giovani promettenti, da mettere alla prova, da dover aspettare e avere la giusta pazienza di non pretendere tanto, si cercano altri vice… Io penso di essere completo davanti, a parte domani senza Leao e Rebic però Rebic in assenza di Zlatan può fare la punta centrale con diverse caratteristiche; Leao può giocare a sinistra, seconda punta e Colombo può farsi trovare pronto quando servirà“.

 

 

Articolo precedenteMercato Juventus, per l’attacco tra Suarez e Dzeko spunta Giroud
Articolo successivoÜnder Leicester, gli inglesi trattano con la Roma per il turco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui