MILAN PIOLI – Stefano Pioli, allenatore del Milan ha parlato in vista della gara di Coppa Italia contro la Juventus, ritorno a Torino dopo l’1-1 dell’andata. Queste le sue dichiarazioni:

Bisogna fare tutto in sicurezza, siamo stati molto attenti, con le precauzioni necessarie. L’assenza dei tifosi è un danno enorme ma al momento è il male minore. Dovremo abituarci subito. Il periodo di assenza dal campo? Ho lasciato tranquilli i ragazzi, ci siamo sentiti costantemente”.

Tante gare per terminare la stagione: “Il calendario così fitto è una novità, andremo incontro a temperature alte e ci sarà da stare molto attenti e curare tutti i dettagli e i particolari. Per evitare rischi dovremo lavorare con più attenzione.
Nessuno sarà al cento per cento, nemmeno i nostri avversari“.

Obiettivo Europa:Abbiamo in testa il nostro obiettivo, riportare il Milan in Europa. Abbiamo campionato e Coppa Italia, questa è la prima occasione. Dico sempre ai giocatori che non conta il nome che portiamo sulle spalle ma il distintivo sul petto“.

La Juventus:L’abbiamo affrontata due volte, sempre partite difficili per noi ma anche per loro. In entrambe le occasioni siamo usciti con qualche rimpianto, serve la stoccata giusta al momento giusto. Partiamo alla pari, partiamo con uno svantaggio di risultato ma abbiamo le qualità per potercela giocare“.

OLTRE A “MILAN, PIOLI: “OBIETTIVO EUROPA…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Atalanta, Sartori: “Cerchiamo il riscatto di Psalic, su Gomez-Ilicic-Zapata…”

Ibra contro Gazidis: “Sei assente. Non c’è più il Milan di una volta”

Pau Lopez: “Non so quando tornerò. Sto meglio, ma voglio curarmi bene”

Massimo Paganin: “Cavani può essere innesto importante per l’Inter. Conte? Questa sosta potrebbe avvantaggiarlo”

Chiellini: “15 anni di Juve sono tanti. Che forte Di Natale! Su Ibra…”

Juventus, Sarri: “Milan? Gara apertissima. Pjanic e Dybala fenomenali”

Monza, Galliani: “Tifoso a prescindere dalla categoria, qui dopo un prestito al Milan di 31 anni. Il modello…”

Articolo precedenteCessione Icardi Wanda Nara: “Il suo desiderio era restare a Parigi”
Articolo successivoJuventus mercato Bellerín: l’idea ora è il terzino dell’Arsenal

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui