MILAN PIATEK TOTTENHAM – Incredibile ma vero. L’avventura al Milan di Krzysztof Piatek potrebbe essere già arrivata al capolinea. L’attaccante polacco dopo un solo anno potrebbe lasciare il rossoneri, almeno secondo quanto riporta il Sun. Troppo ingombrante l’arrivo di Ibrahimovic per restare.

Su di lui, non solo l’Aston Villa ma anche il Tottenham di Mourinho che ha già inviato un’offerta ufficiale. Gli Spurs infatti saranno orfani di Harry Kane fino ad aprile e sono alla ricerca di un attaccante e il profilo di Piatek sembra accontentare le richieste dello Special One. Secondo il tabloid britannico, Milan e Tottenham sarebbero già arrivati ad un accordo.

MILAN PIATEK TOTTENHAM – Dopo il rifiuto milanista alla prima offerta di prestito da parte degli inglesi, sembra che si sia trovato un accordo di massimo per il trasferimento a titolo definitivo del 24enne polacco sulla base di 28 milioni di euro più 5 di bonus.

Addirittura sarebbero anche già state fissate le visite che si dovrebbero svolgere nelle prossime 48 ore. Il contratto dovrebbe essere della durata di 3 anni e mezzo, quindi fino al 2023. Se tutto ciò venisse confermato, allora gli altri club come Aston Villa, Newcastle e Crystal Palace resterebbero beffati. Usiamo il condizionale però perchè proprio in queste ore l’agente dell’attaccante ha smentito uno stato così avanzato della trattativa.

Articolo precedenteMercato, Milan e Roma pensano allo scambio Suso-Under
Articolo successivoMilan, Pioli: “Cagliari e Maran, rapporto speciale. Passiamo dalla quantità alla qualità, Ibra…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui