Milan, parla Donnarumma: “Rinnovo? Sono sereno. Possiamo lottare per lo scudetto”

Milan, parla Donnarumma: “Rinnovo? Sono sereno. Possiamo lottare per lo scudetto”

Milan, parla Donnarumma: “Sogno un derby deciso da Ibra. Era da tempo che non si viveva un Milan-Inter con questa classifica”

Il portiere del Milan Gigio Donnarumma è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, a pochi giorni dall’importante gara contro l’Inter. Tanti i temi toccati, tra cui quest’ultima, il rinnovo e la crescita personale.

MILAN, PARLA DONNARUMMA

Ecco le sue parole, riportate da calciomercato.com:

“Il momento più bello della mia carriera la Supercoppa vinta contro la Juventus. Quello è stato incredibile. Il mio primo trofeo con il Milan, indimenticabile”.

Sul Milan da quando gioca lui:

“Siamo sicuramente più squadra. Non so se è il Milan più forte ma ora siamo più squadra, stiamo bene insieme, ci divertiamo e siamo un grande gruppo. Penso che questa sia la cosa fondamentale per puntare in alto”.

Milan, parla Donnarumma

Poi, il quasi 22enne portiere rossonero ha affrontato il tema derby, che si disputerà domenica alle 15:

“Siamo tutti entusiasti e consapevoli che dovremo fare una grande partita per portare a casa un risultato positivo. Spero che sarà così. Se chiudo gli occhi spero che Ibrahimovic la decida. E’ una bella emozione, era da tempo che non si viveva un derby con questa classifica”. 

Sulle ambizioni scudetto e Champions:

“È un Milan che può lottare, che non si deve accontentare. Il nostro obiettivo è la Champions, però i calcoli li faremo alla fine. Sarebbe un sogno giocarla, tornare lì significherebbe portare il Milan dove merita”.

Ha parlato anche della sua crescita personale nei suoi anni di carriera:

“A volte sbagliavo negli atteggiamenti in campo, ma fa parte dell’esperienza, ero ancora ragazzino. Ora sono molto più maturo, miglioro partita dopo partita. Più si va avanti e più si matura e penso che sono sulla strada giusta”.

Milan, parla Donnarumma

Infine, sul rinnovo di contratto:

“Come vivo la trattativa? Serenamente, come ho sempre vissuto gli anni qui al Milan. Sono tranquillo, cerco di dare sempre il massimo e dare sempre una mano ai miei compagni, allenandomi al 100% e dando tutto per questa maglia”.

LEGGI ANCHE:

Psg, Florenzi più vicino al riscatto: il terzino ha convinto i francesi

Mercato, Messi-City: il club inglese pronto a offrire 500 milioni in 5 anni

Napoli, Gattuso sorride: Koulibaly e Ghoulam rientrano

Europa league: Il punto sulle italiane e gli altri risultati della serata di ieri

Spezia senti Saponara: “Non avevo carattere per impormi al Milan”

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/europacalcio.it/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply