MILAN BALOGUN – Uno degli obiettivi primari del Milan per la prossima stagione è quello di regalare a Pioli un attaccante giovane da affiancare ai veterani. Giroud, infatti, resterà un’altra stagione, ma a Settembre spegnerà 37 candeline: pertanto è difficile pensare che il francese possa essere l’unica reale soluzione in termini di punta, viste anche le incognite relative a Ibrahimovic e Origi.

MILAN, NUOVA PISTA PER L’ATTACCO: PIACE BALOGUN DEL REIMS

Ecco perchè lo scouting rossonero si sta guardando intorno in cerca di un profilo da far crescere ma allo stesso tempo già con qualche esperienza. L’ultima idea, secondo “La Gazzetta dello Sport“, porta al nome di Folarin Balogun, attaccante classe 2001 del Reims ma di proprietà dell’Arsenal.

Il ragazzo sta facendo molto bene in Francia, dove è arrivato ad un bottino di 15 reti in 25 presenze. Balogun è destinato a tornare ai Gunners a fine stagione, ma viene difficile pensare che Arteta punterà da subito sul suo talento. Ecco perchè il Milan potrebbe approfittarne, pur sapendo che l’Arsenal non farà sconti: il giocatore inglese è infatti attualmente valutato tra i 20 e i 25 milioni di euro. Le alternative, come sempre non mancano: resta viva l’opzione Okafor del Salisburgo, mentre è più defilata ma da tenere comunque d’occhio la soluzione David dal Lille.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuve, delusione Pogba. Ora il futuro è in bilico
Articolo successivoMilan, si riapre la trattativa per il rinnovo di Leao: la situazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui