Juan Miranda, terzino sinistro del Real Betis, sarebbe anche il primo obiettivo del Napoli per gennaio, ma il Milan avrebbe quasi chiuso

La sfida tra Milan e Napoli non si giocherà solamente sul rettangolo di gioco, fino a fine stagione, per garantirsi uno dei pass in vista della prossima edizione della Champions League ma, secondo quanto riportato da calciomercato.com, anche in ottica mercato. La dirigenza azzurra avrebbe infatti aperto il fascicolo relativo alla vantaggiosa situazione del contratto di Juan Miranda, terzino classe 2000 il cui contratto con il Real Betis ha scadenza fissata il prossimo 30 giugno.

Il Diavolo, tuttavia, che quello stesso fascicolo l’aveva già aperto in estate per la ricerca del vice-Theo Hernandez, prima del naufragio della trattativa causa elevata richiesta del club spagnolo, circa 15 milioni di euro, appare in netto vantaggio rispetto la concorrenza. Il duello per l’ex canterano del Barcellona, nome utile per far fronte all’emergenza di entrambe le compagini, è dettato proprio dai continui infortuni registrati nei reparti difensivi di Milan e Napoli.

I rossoneri, alle prese con i problemi fisici occorsi ai vari Thiaw, Pellegrino, Kalulu, Caldara e Kjaer, hanno dovuto adattare lo stesso Theo Hernandez in qualità di difensore centrale. Stesso discorso, ma in una porzione di campo diversa, per i partenopei, i quali devono far fronte agli infortuni di Mario Rui e Oliveira, che hanno causato l’adeguamento dei brasiliani Juan Jesus, contro l’Atalanta, e Natan, nel posticipo contro l’Inter della scorsa domenica. La società azzurra avrebbe quindi tentato l’inserimento last-minute sottoponendo un’offerta al club iberico già per il mercato di gennaio, ma il vantaggio accumulato dal Diavolo parrebbe, ormai, incolmabile sul profilo di Juan Miranda, terzino spagnolo e nome designato per far fronte alle emergenze dei due club.

Oltre all’articolo: “Milan-Napoli, intreccio per Miranda: gli azzurri tentano l’inserimento”, leggi anche:

  1. Bologna, cercasi sostituto di Zirkzee

 

Articolo precedenteDalla Germania: colpo del Bayern, in estate arriverà Zaragoza
Articolo successivoJuve, per il centrocampo si pensa ad Anguissa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui