MILAN-MONZA

Tanti cambi nel Milan come fatto intendere dal mister Stefano Pioli che in un San Siro tutto esaurito ospita il Monza, gara speciale per Berlusconi e Galliani che stanno guidando la squadra brianzola in questo primo anno di Serie A.

Ospiti che come il Verona settimana scorsa se la giocano e con coraggio provano a ripartire, mettono in difficoltà il Milan che però alla prima azione importante sblocca attorno al quarto d’ora: penetrazione centrale di Brahim Diaz che accelera fino in fondo e batte De Gregorio.

Al 23′, consueto tiro dalla distanza di Stefano Sensi, respinge Tatarusanu e poi bravo ancora su un colpo di testa a sottolineare la positiva mezz’ora del Monza. Prima dellintervallo, ci prova un caparbio Origi, conclusione sull’esterno della rete e poi attaccante in veste di uomo assist per Brahim Diaz che riceve palla, si gira e firma la sua doppietta.

Ripresa con il Milan in controllo e diverse sostituzioni: coro della Curva Sud per Rebic e due minuti di cori per Leao subentrato al suo posto. Al 65′, sorrisi anche per Origi che fulmina il portiere con un gran tiro dal limite dell’area, 3-0; pochi minuti dopo, bella punizione di Filippo Ranocchia che regala una gioia ai suoi tifosi proprio sotto il terzo anello ospiti. Buona parte finale del Monza che però subisce in ripartenza il quarto gol, a segno anche Leao. Nel prossimo turno, Monza che ospiterà il Bologna; Milan, invece, giocherà sul campo del Torino.

Milan: Tatarusanu; Dest (1′ st Kalulu), Kjaer (60′ Gabbia), Tomori, T. Hernandez; Bennacer, Pobega; Messias, Brahim Diaz (52′ De Ketelaere), Rebic (60′ Leao); Origi (77′ Vranckx)

Allenatore: Stefano Pioli

Monza: Di Gregorio; Antov, Mari, Caldirola; Ciurria, Barberis (1′ st Ranocchia), Sensi (66′ Bondo), Carlos Augusto; Pessina (66′ Gytkjaer), Caprari; Danny Mota (54′ Petagna)

Ammoniti: Bondo

 

OLTRE A “MILAN-MONZA..”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  2. Monza, Galliani: “Milan? Vediamo dove mi siederò con Scaroni. San Siro…”
  3. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  4. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  5. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  6. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
  7. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
  8. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  9. Mihajlovic, lettera a Bologna: “Dato tutto, non è stato solo sport”
  10. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  11. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  12. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  13. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  14. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
  15. Verona, Cioffi si presenta: “Dopo Juric-Tudor una sfida, avanti sulla stessa linea ma…”
  16. Fiorentina, Pradè: “Non si è dato il giusto merito a quanto fatto. Jovic e il mercato…”
  17. Inter, Inzaghi e la nuova stagione: “Percorso che rifarei, possiamo migliorare ancora”
  18. Maglia Verona 2022/2023, presentazione nella “Night” Hellas con la campagna abbonamenti [FOTO+DICHIARAZIONI]
  19. Toronto, Insigne: “Emozionato, impressionato da città e qualità di vita”
  20. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  21. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  22. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”
  23. Fifa The Best 2021, i vincitori: ci sono Lewandowski e Tuchel
  24. Manchester, Ronaldo: “Cambiamo la mentalità, c’è da lavorare tanto e dipende da noi. Qui per competere”

MILAN-MONZA PIOLI

Articolo precedenteKvaratskhelia Napoli: il piano della società per blindarlo
Articolo successivoJuve, lesione al bicipite femorale per Paredes: 15 giorni di stop

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui