MILAN MASSARA DONNARUMMA – Intervistato prima della sfida di Europa League contro lo Sparta Praga, il ds del Milan Frederic Massara, ha parlato del buon momento dei rossoneri e soprattutto del rinnovo di Gianluigi Donnarumma. In particolare Massara dice:

“Quello del rinnovo di Donnarumma è un discorso attuale che stiamo affrontando con il suo agente. Ne stiamo parlando da parecchio tempo e c’è la volontà di prolungare. Lo faremo senza fretta ma con la consapevolezza che è un obiettivo che cercheremo di ottenere”.

MILAN MASSARA DONNARUMMA – Il direttore sportivo del Milan si è concesso qualche parola anche sul prossimo mercato, dicendo:

“Il difensore centrale poteva essere un’emergenza nel mercato concluso da qualche settimana. Lo acquisteremo a gennaio? Vedremo come arriveremo all’inizio della prossima finestra: recupereremo Gabbia e auspicabilmente Musacchio. Se ci sentiremo in difficoltà in quel reparto interverremo valutando le opportunità”.

MILAN MASSARA DONNARUMMA – TONALI E LA SERIE POSITIVA

MILAN MASSARA DONNARUMMA – Sul turnover e su Tonali: “Ci sono alcune rotazioni oggi per avere forze fresche. Vogliamo andare avanti in Europa e questa è una gara molto difficile: lo Sparta è primo nel suo campionato e ci vorrà il miglior Milan per continuare questa striscia positiva. Tonali? Lo vedo bene, è un ragazzo che ha bisogno di giocare con continuità. E’ entrato in una squadra con meccanismi rodati, con due centrocampisti che stanno facendo molto bene. Siamo molto sereni: esprimerà le sue qualità, siamo tranquilli riguardo all’investimento fatto perché siamo convinti che sia un giocatore molto forte.”

MILAN MASSARA DONNARUMMA – Infine Massara si è espresso sulla striscia positiva del Milan.

“La consapevolezza si acquisisce attraverso i risultati e la capacità di competere con chi ti è arrivato davanti. Stiamo avendo una serie di risultati notevoli e vogliamo dare continuità. Vogliamo cercare di sorprendere senza porci alcun limite”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuventus contratto Sarri: risoluzione vicinissima. La situazione
Articolo successivoInter infortunio per Lukaku: il belga salterà Parma e Real Madrid.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui