Milan, Leao, Theo e Bennacer vicini al rinnovo – Il Milan vuole blindare i suoi gioielli, ed è per questo che sarebbero davvero ad un passo i rinnovi di Leao, Theo Hernandez e Ismael Bennacer. Tutti e tre, nonostante le offerte di molti club, hanno deciso di continuare a sposare la causa rossonera legandosi al club, almeno, fino al 2026.

Milan, Leao, Theo e Bennacer vicini al rinnovo – Il Milan, dal suo canto, non vuole rischiare una situazione analoga a quella di Donnarumma e Calhanoglu quindi, di conseguenza, ha previsto dei rinnovi molto ricchi, specialmente per Theo e Bennacer. I due talenti, attualmente, percepiscono 1.5 milioni a stagione ma dopo il prolungamento la cifra dovrebbe lievitare fino a 4. Stessa cosa anche per Leao, il quale da 1.4 l’ anno dovrebbe arrivare circa a 3. A riportarlo è “La Gazzetta Dello Sport“.

LEGGI ANCHE:

  1. Italia, Immobile: “Nessun rimorso e rimpianto. Testardo, mi pongo sempre obiettivi, le critiche…”
  2. Covid Verona, Tudor positivo: il comunicato del club
  3. Barcellona, Xavi: “E’ il miglior club del mondo, qui si può solo vincere e lavoreremo per farlo”
  4. Italia, Mancini: “Svizzera sempre difficile, gara importante da preparare senza tensioni. I singoli…”
  5. Milan-Inter, Pioli: “Gara importante. siamo cambiati noi e loro, campionato lungo”
  6. Milan-Inter, Inzaghi: “Stiamo bene, facce giuste. Rinnovi segnale importante”
  7. Verona, Tudor: “Napoli forte, organizzato e primo con merito, per noi motivazione e coraggio”
  8. Cagliari-Atalanta, Mazzarri: “Tante assenze, problemi e poco lavoro ma abbiamo anche le nostre colpe”
  9. Juventus-Fiorentina, Allegri: “Vincere partite e metterle da parte, c’è da crescere e lavorare”
  10. Bologna-Cagliari, Mazzarri: “A volte paura di vincere, stiamo lavorando su tutto”
  11. Roma-Bode, Mourinho: “Nessuna rivincita. Conference non appassiona ma possiamo arrivare in fondo”
  12. Milan-Porto, Pioli: “Meritiamo di più, cerchiamo con una grande prova di regalarci una bella serata”

 

Articolo precedenteTorino, Verdi vicino alla cessione: due ipotesi in Serie A
Articolo successivoGaleazzi, scomparso il giornalista 75enne romano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui