MILAN, LEAO E IL RINNOVO DA 10 IN PAGELLA – Il sito Calcio e Finanza ha svelato alcuni interessanti dettagli sulla situazione economica del Milan. Il bilancio 2023/2024 si è chiuso in maniera decisamente positiva: i rossoneri hanno generato un utile di ben 6,1 milioni di euro, una cifra eccezionale che mancava dal lontano 2006, quando il patron del “Diavolo” era Silvio Berlusconi. I ricavi del club hanno superato i 400 milioni e, sebbene i costi siano aumentati, l’incasso è sempre stato maggiore rispetto alle uscite.

Sfogliando le pagine del fascicolo del bilancio del Milan, il sito specializzato in finanze ha scoperto alcune cifre relative a Rafael Leao.

MILAN, LEAO E IL RINNOVO DA 10 IN PAGELLA

Negli scorsi mesi si è chiuso il caso che vedeva coinvolti in tribunale il Lille e lo Sporting Lisbona. La causa del conflitto tra i club riguarda il trasferimento a titolo gratuito di Leao dalla squadra lusitana a quella francese nella stagione 2018/2019.

Il Milan, che ha acquistato l’attaccante portoghese dal Lille durante la stagione 2019/2020, ha giocato un ruolo fondamentale per la conclusione della vicenda legale. I rossoneri hanno infatti raggiunto un accordo con il Lille per rimuovere una clausola presente nel contratto stipulato tra i club per il trasferimento di Leao in Italia. Tale clausola prevedeva che la società francese avrebbe guadagnato una percentuale sull’incasso del Milan in un’eventuale cessione di Leao. I due club hanno stipulato un accordo economico: i rossoneri hanno versato nelle casse del Lille 20 milioni di euro in cambio della rimozione della clausola, una sorta di anticipo della percentuale stipulata nel contratto.

Questo è ciò che si legge nel fascicolo di bilancio del Milan:

“Nel corso del mese di maggio 2023 la Società e Losc Lille hanno raggiunto un accordo per la rinegoziazione dei termini della Sell on Fee a favore del Lille relativa alla futura possibile cessione del calciatore Rafael Leao. L’accordo è da considerarsi modificativo ed integrativo di quello stipulato nell’estate del 2019 tra i due club in relazione all’acquisto del tesserato Leao“.

Con i soldi guadagnati, il Lille ha pagato la multa allo Sporting Lisbona, concludendo definitivamente la disputa con il club portoghese.

Infine, il Milan ha trovato l’accordo con Rafael Leao per il rinnovo di contratto del giocatore. La freccia portoghese ha sottoscritto un rinnovo fino al 2028, con lo stipendio maggiorato a 5 milioni a stagione e una clausola rescissoria (valida solo per una parte del mercato estivo) fissata a 175 milioni.

Si parla di un capolavoro finanziario. Il club ha garantito a Leao il rinnovo e la maglia numero 10, lo stesso voto ottenuto in pagella dalla dirigenza rossonera.

Articolo precedentePsg, Donnarumma: “Milan? Emozione affrontarlo, arriverà il momento di spiegare”
Articolo successivoMilan, manovre avanzate per gennaio: spunta Guirassy – ESCLUSIVA EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui