In un’intervista rilasciata a Bein SportsPierre Kalulu ha parlato della sua esperienza vissuta fin qui al Milan. Il difensore ha spiegato e motivato la scelta di venire in Italia, descrivendo anche le sue emozioni.

MILAN, KALULU: “VENIRE QUI UN RISCHIO. COLPITO DALL’ENTUSIASMO CHE C’E'”

Queste le parole di Kalulu sul suo arrivo al Milan: “Ci ho messo un po’ a realizzare, perché la squadra dove sono arrivato io non era più quel grande Milan; però mi ha colpito subito il grande entusiasmo che c’è intorno a questo club. Sappiamo tutti che ci vuole tempo per adattarci a quello che ci viene chiesto, ma credo di essere sulla strada giusta”.

E poi ancora: “Scegliendo il Milan mi sono preso un rischio, ma anche al Lione avevo qualche dubbio sullo spazio che avrei potuto avere. Così ho scelto di andare in una squadra che rappresenta un sogno per ogni giocatore.”

Sulla lotta Scudetto: “L’Inter è avanti, ma dopo due grandi stagioni abbiamo entusiasmo e un gruppo che non è cambiato molto. L’anno scorso è stata dura, ma saranno i particolari ad essere decisivi.”

Sul paragone con DesaillyMi fa sempre piacere il paragone con lui, ma rimango sempre concentrato sul mio lavoro”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteNapoli, lesione all’adduttore per Insigne. Osimhen in gruppo in pochi giorni
Articolo successivoRoma, Villar ai saluti: lo spagnolo è ad un passo dal Getafe

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui