Milan intervista Castillejo: “Il segreto è il gruppo. Obiettivo Champions”

41

Milan intervista Castillejo – Per diversi mesi il Milan di Pioli è stato capolista della Serie A e, nonostante la battuta d’arresto finale che ha portato alla vittoria dell’Inter, quello dei rossoneri è un campionato da ricordare. A parlare dei segreti del Milan è Samu Castillejo ai microfoni di Milantv, di seguito le sue dichiarazioni riportate da calciomercato.com:

“Mettere il gruppo davanti ai singoli è una delle cose che mi piace. Se non siamo compatti, o una famiglia, è impossibile raggiungere gli obiettivi importanti. Quest’anno siamo un vero gruppo. Tutti i giocatori passano dei momenti alti e bassi durante la stagione. È impossibile fare bene per 11 mesi. Quest’anno chi è subentrato ha portato qualcosa alla squadra. Ed è per questo che siamo vicini all’obiettivo”.

L’obiettivo è la qualificazione alla Champions.
“Abbiamo fatto un grande percorso. Domenica speriamo di raggiungere quest’obiettivo con una vittoria, meglio con un gol” .

Milan intervista Castillejo – Una delle rivelazioni è Brahim Diaz.
“Brahim è un ragazzino, ha 21 anni. È un ragazzo di famiglia: è bravo e come giocatore è molto forte. Sono contento per lui. So che tiene molto al Milan. Lo abbiamo accolto tutti nel gruppo. Speriamo che rimanga con noi”.

Contro il Torino è arrivata una vittoria fondamentale.
“Era una delle partite più importanti dell’anno. Giocare contro una squadra che si gioca la salvezza non è mai facile. Ieri abbiamo fatto una grande prestazione. Quando siamo concentrati e siamo sul pezzo, siamo una squadra forte e lo abbiamo dimostrato. Vogliamo raggiungere l’obiettivo Champions”.

Articolo precedenteCoppa Italia De Siervo: “Tifosi presenti alla partita tra Atalanta e Juventus”
Articolo successivoEuropei De Ligt: “Italia non è favorita, ma ha un gruppo molto forte”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui