MILAN IBRAHIMOVIC – Con un’acrobazia in cielo Zlatan Ibrahimovic ha risolto il match di Udine, sesta gara consecutiva a segno, eguagliando il record di Shevchenko del 2001 e suo del 2012. L’attaccante vuole superare il suo limite di otto anni prima. Da quando è tornato al Milan ha preso parte a 23 azioni decisive in 22 gare, siglando 17 gol e 6 assist. Ai microfoni di DAZN ha detto a fine gara:

MILAN IBRAHIMOVIC DA RECORD

“Bello il gol ma vincere era più importante. Vogliamo tutti i palloni. La squadra sta facendo bene, crede in qualcosa. Siamo anche la squadra più giovane in Europa. Sono io che alzo la media… ma i ragazzi mi fanno sentire giovane”.

MILAN IBRAHIMOVIC ”Sono bravissimi, hanno una fame incredibile. Non sono mai soddisfatti. Le responsabilità me le prendo io e mi piace. Gli altri devono solo lavorare e pensare positivo. Ogni partita è come una finale per noi. Speriamo che presto i tifosi possano entrare allo stadio e vedere questo Milan“.

LEGGI ANCHE:

 

Articolo precedenteIntervista Malesani: “Non allenerò più. Mi hanno considerato finito.”
Articolo successivoVerona-Benevento, Juric: “Siamo in emergenza, stiamo massacrando i giocatori” [TESTO+VIDEO]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui