MILAN IBRA – Adesso è finalmente ufficiale: Zlatan Ibrahimovic ha prolungato il contratto con il club meneghino. I tifosi rossoneri e, in generale, tutti gli amanti del calcio potranno vedere le gesta del campione svedese ancora per un anno, vale a dire fino al 30 giugno 2022. L’ex Juve e Inter (tra le tante) percepirà un ingaggio che dovrebbe aggirarsi intorno ai 7 milioni di euro compresi i bonus.

QUESTO IL COMUNICATO DEL MILAN – “AC Milan comunica di aver rinnovato il contratto di Zlatan Ibrahimović. Il Milan è la squadra italiana con cui Zlatan ha collezionato il maggior numero di presenze e, dopo le 84 reti realizzate nelle 130 partite giocate nella sua carriera milanista, il campione svedese vestirà la maglia rossonera anche la prossima stagione”.

MILAN IBRA – Di seguito le dichiarazioni di Ibra al canale tematico della società: “Mi sento molto felice. Ho aspettato questo giorno, adesso c’è un altro anno ed è quello che conta. Il Milan è come casa mia, sto molto bene. Il club mi fa sentire bene, così come i miei colleghi, il mister e i tifosi, che mi mancano tanto allo stadio. Se posso restare per tutta la vita resto. Dal primo giorno lavorare con mister Pioli è stato molto facile. Ha la giusta mentalità, ha grande energia che trasmette alla squadra e vuole il massimo”. Gioia immensa anche su Twitter: “La saga continua”.

LEGGI ANCHE:

Dalla Germania: “La Juventus ha scelto il prossimo allenatore?”

Ibrahimovic rinnova con il Milan, a breve l’annuncio

Napoli: De Laurentiis vuole Spalletti

Barcellona, Laporta: “Superlega? E’ una necessità. Aperti al dialogo con l’UEFA”

Aguero a un passo dal Barcellona: ecco le cifre dell’ accordo

Articolo precedenteDalla Germania: “La Juventus ha scelto il prossimo allenatore?”
Articolo successivoSerie A sintesi 32esima giornata: Milan ko, Napoli ok

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui