MILAN GOTZE – È notizia di pochi giorni fa che Mario Gotze lascerà il Borussia Dortmund al termine della stagione 2019-2020, infatti il suo contratto andrà in scadenza a giugno.

Secondo il famoso quotidiano Marca, il Milan sarebbe interessato al giocatore tedesco, eroe del Mondiale 2014; il quale, dal suo ritorno sotto il muro giallo, non è mai riuscito a ripetere le gesta compiute in passato. In questa quarantena, alcuni video di troppo postati sui social non sono passati inosservati ai vertici della società, che avrebbero contribuito all’addio del giocatore.

MILAN GOTZE – Per il centrocampista la seconda esperienza con i gialloneri non è stata esaltante, complice qualche guaio fisico che non gli ha permesso di rendere al meglio (solo tre le reti in Bundesliga questa stagione); e anche le crescite esponenziali dei nuovi giovani in rampa di lancio come Sancho, Brandt e Haaland lo hanno definitivamente escluso dai progetti tecnici di Lucien Favre.

Per il momento si parla solo di un indiscrezione e poco più; ma per i rossoneri si tratterebbe di una grande opportunità di portarsi a casa un parametro zero di grandi qualità in cerca di riscatto.

A fare la differenza in questa operazione di mercato potrebbe essere la moglie di Gotze; la modella Ann-Kathrin Brommel, la quale per lavoro è molto impegnata in giro per l’Italia, soprattutto a Roma e Milano, e che dunque potrebbe giocare una parte importante nella trattativa.

Articolo precedenteSampdoria Colley Southampton, inglesi sul difensore blucerchiato
Articolo successivoNapoli agente Luperto: “Nessun problema con Gattuso, sul suo futuro…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui