MILAN GIAMPAOLO MERCATO – Maldini ha detto di sì: sarà lui il nuovo direttore tecnico del Milan. E, in attesa di capire chi arriverà come ds, l’ex capitano ha praticamente chiuso l’accordo per il nuovo allenatore: sarà Marco Giampaolo, attuale tecnico della Sampdoria.

Dopo tanti anni positivi in provincia, il tecnico di Bellinzona potrà quindi avere la sua grande chance in una squadra di vertice. A convincere il Milan nella scelta sono stati importanti alcuni punti fondamentali. Le idee innovative di Giampaolo, la qualità del gioco espresso dalle sue squadre e soprattutto dalla sua capacità di lavorare con i giovani.

MILAN GIAMPAOLO MERCATO – Con Giampaolo ormai praticamente certo, può, quindi, iniziare anche il mercato dei rossoneri. L’ex allenatore dell’Empoli è solito usare il modulo tanto amato anche dall’ex patron Silvio Berlusconi, quel 4-3-1-2 di qualità che lo contraddistingue da sempre. Serviranno quindi giocatori adatti.

Ecco che si leggono in quest’ottica le voci riportate da La Stampa secondo le quali i primi obiettivi del Milan saranno proprio due giocatori appena allenati e svezzati da Giampaolo alla Sampdoria. Si tratta di Dennis Praet e Joachim Andersen, seguito in passato anche dall’Inter.

Il belga può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo, prediligendo quello di mezz’ala, il danese invece sarebbe un ottimo rinforzo per la retroguardia da affiancare a capitan Romagnoli. Il doppio colpo dalla Samp costerebbe all’incirca 50-55 milioni di euro. Non pochi ma la cifra viene considerata idonea e potrebbe essere raggiunta sacrificando un paio di big. Si attendono ulteriori sviluppi.

LEGGI ANCHE:

  1. Milan, il Manchester United è sulle tracce di Donnarumma
  2. Allenatore Milan, Giampaolo supera la concorrenza. Deciderà Maldini
  3. Koscielny dell’Arsenal nuovo obiettivo per la difesa del Milan
  4. Milan, Luis Campos nome giusto per sostituire Leonardo
  5. Iachini possibile sostituto di Giampaolo alla Sampdoria. C’è anche la SPAL
  6. Ufficiale: Sampdoria, dal Groningen arriva Chabot
Articolo precedenteJorginho: “Sarri alla Juve? Per i tifosi del Napoli sarebbe un tradimento”
Articolo successivoMercato Sampdoria, Muriel può tornare. Ferrero ci pensa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui