Al termine del netto successo sul Cagliari per 3-0, Gennaro Gattuso ha parlato a “Sky Sport“, esprimendo grande soddisfazione.

Queste le parole del tecnico del Milan, riportate da “pianetamilan.it“: “Oggi siamo stati bravi, abbiamo espresso un buon calcio, ma non mi è piaciuto l’atteggiamento delle mezze ali che si abbassavano e non riuscivamo a prendere campo. La squadra mi è piaciuta oggi, dobbiamo fare bene tutte due le fasi e a tratti ci riusciamo. Il nostro segreto? La voglia di lavorare e la fame. Non voglio sentire la parola io, ma solo quella noi. Sono anni che non arriviamo a primavera mentre siamo in lotta per la Champions League e dobbiamo continuare a lavorare per fare qualcosa di grande. Nelle prime partite abbiamo espresso una qualità di calcio incredibile, ma i gol li abbiamo subiti facendoceli da soli. Adesso è qualche partita in cui tutti si sacrificano, Suso si lamenta perchè deve fare il terzino, ma il segreto è questo. Dobbiamo lavorare così e continuare anche a palleggiare e da tre-quattro partite ci stiamo riuscendo“.

Su Calahnoglu: “Mi aspetto più qualità da lui, ha un gran tiro e oggi è stato sfortunato, ma poi c’è altro. Guardate i kilometri che macina e come tiene la posizione. Adesso con Paquetà si trova benissimo, è criticato ingiustamente, forse perchè l’anno scorso ha abituato tutti troppo bene. So anch’io che non è un esterno puro, ma può fare questo ruolo e tutte e due le fasi con grande qualità“.

Articolo precedenteBundesliga, show di Werder e Dusseldorf: Augsburg e Stoccarda travolte
Articolo successivoLiga: Il Barcellona pareggia a Bilbao, pari anche per il Siviglia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui