Milan Gabbia, ufficiale il rinnovo del giovane rossonero

Milan Gabbia, ufficiale il rinnovo del giovane rossonero

MILAN GABBIA – Il Milan blinda uno dei gioielli del suo settore giovanile: è infatti ufficiale il rinnovo del giovane difensore centrale Matteo Gabbia.

Questo si legge nel sito ufficiale del club rossonero: “AC Milan è lieto di comunicare di aver prolungato il contratto di Matteo Gabbia fino al 30 giugno 2024. Matteo, cresciuto nel Settore Giovanile del Milan, continua la sua storia con la maglia rossonera!“.

MILAN GABBIA – Il giovane difensore ha esordito in Serie A nella sfida casalinga contro il Torino, mentre sabato scorso ha giocato da titolare nella difficile sfida in casa della Fiorentina, fornendo peraltro una ottima prova e mostrando grande sicurezza.

Così si era espresso dopo il suo debutto contro i granata, quando aveva sostituito l’infortunato Kjaer: “E’ il coronamento di un sogno, di momenti di lavoro importante. Ringrazio staff e compagni, volevo dedicare la partita ai miei nonni. Ho sempre cercato di lavorare al massimo, parlando con le persone che mi vogliono bene abbiamo deciso di continuare questo percorso: sono molto felice e spero di continuare così.

Modelli? Ce ne sono tanti, in questo momento cerco di imparare dai miei compagni Romagnoli, Musacchio, Kjaer. Da loro si può imparare tanto. Poi vedere gente come Maldini, Nesta, Thiago Silva… Ho sempre cercato di rubare qualcosa. Il cambio? Ho pensato che finalmente era arrivata un’occasione, ero tranquillo e non preoccupato perché ho lavorato bene in questi mesi. Ibrahimovic? mi ha fatto i complimenti, non è di tante parole ma quelle che dice valgono tanto“.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply