[df-subtitle]Cutrone vuole ripartire[/df-subtitle]

Patrick Cutrone, attaccante del Milan ha parlato ai microfoni Sky Sport partendo dal suo gesto di rabbia dopo la sostituzione di martedì contro il Bologna. Queste le sue parole:

So di aver sbagliato magari nel nervosismo che ho avuto ed è giusto che il mister mi parli, ci siamo chiariti anche se era tutto finito dopo la partita. Ho sbagliato, prendo le mie colpe. Il mio gesto era dettato dal nervosismo, voglia di vincere, aiutare i compagni… e c’era stato un malinteso perché si pensava non stessi bene, ma stavo bene“.

Cutrone è il riconoscimento come miglior giovane: “E’ bello ricevere questo tipo di premi, rimango con i piedi per terra e continuo a migliorare per lavorare sempre di più“.

Su Higuain:Bel rapporto, mi trovo benissimo, mi aiuta sempre. Purtroppo non siamo riusciti a segnare queste partite, cercheremo di fare di più“.

Articolo precedenteNapoli, in uscita Rog o Diawara, si osserva Oliva del Nacional di Montevideo
Articolo successivoMurillo è un nuovo giocatore del Barcellona: è ufficiale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui