MILAN CALHANOGLU Dopo un ottimo inizio di campionato con quattro gol nelle qualificazioni di Europa League e ottime prestazioni in Serie A, Calhanoglu è stato dai più etichettato come il maggiore responsabile della leggera flessione del Milan.

Si, perché il rendimento in discesa del fantasista rossonero è coinciso con le ultime brutte uscite del Milan; che ha raccolto, tra campionato e coppa, solo 1 punto nelle ultime due partite.

E il calo di rendimento non è frutto solo dei guai alla caviglia; nelle ultime uscite Calhanoglu è apparso stanco e poco incisivo.

CALHANOGLU DISTRATTO Le maggiori distrazioni arrivano sicuramente dal mancato rinnovo del contratto con il Milan. L’accordo è ancora lontano dall’essere raggiunto.

Le parti si sono già incontrate ma la distanza tra domanda e offerta è ancora troppo ampia; 6 i milioni chiesti dal turco per il tramite del suo agente Gordon Stipic, 3,5 milioni netti la cifra massima offerta dal Milan.

Con questa cifra il fantasista arriverebbe a guadagnare 1 milioni di euro in più a stagione, troppo poco per il suo entourage.

DISTANZA CON IL MILAN La distanza tra le parti ha messo in allarme Maldini e Massara che avrebbero chiesto alla società uno sforzo in più per trattenere il n. 10 rossonero; che però, tramite il suo agente, è già in contatto con altre squadre.

Tra le più interessate il Manchester United, pronto a liberare Pogba al Real Madrid. Interesse anche dell’Atletico Madrid di Simeone che avrebbe già offerto al turco un faraonico contratto in virtù del suo essere libero a parametro zero a fine stagione.

QUALE FUTURO? Se la trattativa dovesse fallire, il Milan è pronto a lasciare più spazio in campo a Bennacer e Tonali, apparsi in difficoltà in questo inizio di campionato proprio in virtù dell’esplosione del turco.

Il Milan non potrà tirarla per le lunghe perché le pretendenti sono già alla finestra. Riuscirà a trattenerlo?

Articolo precedenteNapoli, respinto il ricorso: restano il 3-0 a tavolino e la penalizzazione
Articolo successivoRoma Covid Kumbulla: il difensore positivo al tampone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui