[df-subtitle]Caldara: “Gattuso? È sempre con noi sul campo, ci riempie di pacche ed incoraggiamenti quindi sono veramente felice di essere qui”[/df-subtitle]

Intervenuto a “Milan TV“, Mattia Caldara ha ripercorso questo suo primissimo periodo in rossonero. Il club di via Aldo Rossi lo ha ingaggiato in estate dalla Juventus.

Così il difensore centrale ex Atalanta: “Quando sono arrivato è stato tutto un po’ difficile perché mi sembrava un mondo nuovo e immenso, fortunatamente Conti mi ha aiutato ad ambientarmi velocemente e ora mi trovo bene con i compagni e con tutto ciò che circonda l’ambiente Milan. Ho un rapporto sul campo e fuori splendido con tutti, stiamo cercando di creare un bel gruppo. Sono felice di aver trovato qui Conti e Kessie. Sono due ottimi giocatori. Non vedo l’ora che torni Andrea perché è stato sfortunatissimo e ci darà una grossa mano“.

Prosegue: “E’ stato un cambio radicale, passare dalla difesa a tre con i movimenti a uomo alla zona a quattro. E’ stato un mese intenso. Voglio recuperare tutto il lavoro dei miei compagni per giocare il prima possibile con loro. Gattuso? E’ sempre con noi sul campo, ci riempie di pacche ed incoraggiamenti quindi sono veramente felice di essere qui“.

Poi sull’Europa League: “Ho provato l’emozione l’anno scorso e cambia tutto, gente internazionale e ritmi molto più veloci. Servirà recuperare subito dopo le partite perché giocando ogni tre giorni è fondamentale. Ci teniamo a fare bene sia in campionato che in Europa League. Poi ho visto campioni vincere tutto al Milan in Europa, in particolare le Champions, quindi vestire questa maglia in Europa è un orgoglio“.

Articolo precedenteESCLUSIVA EC – Gomez (97.7 Radio): “Juventus squadra incredibile, ma a Valencia sarà dura. Su Cancelo…”
Articolo successivoRoma, Monchi: “Abbiamo un progetto a lungo termine. Su Di Francesco e Kluivert…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui