In un San Siro con la Curva Sud del Milan praticamente silente per lo sciopero del tifo, il Cagliari prova ad approfittare della situazione e soprattutto ottenere punti fondamentali per la salvezza, ancora di più a sole tre giornate dalla fine. Nel prossimo turno, trasferta in uno scontro diretto contro il Sassuolo ma intanto, in un clima di solo voci, applausi e qualche fischio è Scuffet il primo a parare dopo dieci minuti, tiro di Florenzi. L’andamento è chiaro: padroni di casa che controllano il possesso palla, ospiti che di rado si affacciano in area e coinvolto Luvumbo sciupano due potenziali grandi occasioni in ripartenza nel primo tempo. Dieci minuti prima dell’intervallo, il Cagliari non riesce a disimpegnare e al termine di un’azione insistita in area, Bennacer mette in porta l’1-0.
Secondo tempo con tre cambi rossoneri e uno di questi, Leão arriva in corsa e in area, sulla sinistra colpisce la traversa. Prima parata per Sportiello al 56′, molto bravo a deviare la conclusione di Prati ma pochi minuti dopo, bella giocata di Leão poi finalizzata da Pulisic, 2-0 che chiude il match. I ragazzi di Ranieri non mollano: al 62′ doppio intervento del portiere sulla punizione di Deiola e poi Obert, si inserisce e accorcia Nandez al 63′. Dieci minuti dopo, con un tiro secco da fuori la chiude Reijnders. C’è spazio per un’altra risposta sarda: triplo tentativo in area, salvataggio sulla linea,  traversa di Shomurodov e intervento di Sportiello. All’82’, ovazione per Leão: il portoghese si invola, supera anche il portiere per il 4-1 e all’87’, Pulisic realizza la sua doppietta personale.

Nel prossimo turno, penultimo della Serie A 2023/2024, Torino-Milan e Sassuolo-Cagliari.

TABELLINO

MILAN: Sportiello; Kalulu, Gabbia (1′ st Tomori), Thiaw, Florenzi (67′ T. Hernandez), Musah, Bennacer (84′ Pobega), Reijnders; Chukwueze (1′ st Leão), Giroud (1′ st Okafor), Pulisic

Allenatore: Stefano Pioli

CAGLIARI: Scuffet; Zappa, Mina (87′ Wieteska), Dossena (75′ Azzi), Obert; Nández (75′ Lapadula), Sulemana, Deiola (75′ Oristanio), Prati, Luvumbo; Shomurodov (82′ Mulenga Kingstone)

Allenatore: Claudio Ranieri

Ammoniti: Bennacer, Gabbia, Mina

Arbitro: Simone Sozza di Seregno

OLTRE A “MILAN-CAGLIARI…“, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

    1. Liga, Real Madrid campione 2023/24: ottenuta l’aritmetica, testa alla Champions
    2. Verona-Fiorentina 2-1: apre Lazovic, risponde Castrovilli ma ci pensa Noslin
    3. Bologna, Motta: “Scritto la storia, nessuna pressione e ossessione, proveremo per la Champions”
    4. Roma-Leverkusen, De Rossi: “E’ l’anno loro, ne usciamo tutti insieme”
    5. Marsiglia-Atalanta, Gasperini: “Risultato importante ma a Bergamo…”
    6. Inter, Bastoni: “Sento di ripagare questo affetto, ancora fame. Inzaghi, Sommer, Thuram…”
    7. Parma promosso in Serie A: Pecchia può festeggiare
    8. Marotta: “Evoluzione, non rivoluzione e nessuna ansia da scadenze”
    9. Aston Villa-Emery allineati e ancora insieme: niente Milan
    10. Liga, 32esima: Clásico al Real che attende solo l’aritmetica, storico Girona in Europa
    11. Bundesliga, Bayer Leverkusen campione: rotta l’egemonia Bayern
    12. Liverpool-Atalanta 0-3, Gasperini: “Molto felici”. Scamacca: “Notte fantastica ma non basta”
    13. Liverpool-Atalanta, Klopp: “Gasperini ha idee che mi piacciono, sa come organizzare una squadra”
    14. Fiorentina-Atalanta, Gasperini: “Coppa Italia più fattibile ma non indispensabile per certificare il lavoro”
    15. Spareggi Euro 2024, ecco le ultime partecipanti: Georgia, Polonia e Ucraina
    16. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
    17. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
    18. Liverpool, intervista Klopp: “Amo tutto qui e non allenerò altro club inglese, mi fermo almeno un anno. Vorrei…”
    19. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
    20. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
    21. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
Articolo precedenteAgente Fidalgo: “Lazio interessata ad Alvaro. Sul Napoli…” – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoRose: “Allenerò il Lipsia anche la prossima stagione”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui