[df-subtitle]“Sono contetissimo. Voglio capire qual’è la cosa che mi piace fare nel mondo del calcio”[/df-subtitle]E’ tornato quest’oggi a Milano l’ex trequartista rossonero Ricardo Kakà, altra figura che con Leonardo e Maldini potrà dare al Milan quel legame con un passato glorioso, lavorando affinchè si possa tornare a quei fasti.

Si, potrà, poichè il brasiliano è arrivato a Milano per iniziare un periodo di affiancamento a Leonardo in cui lavorerà da dirigente, ruolo che potrebbe ricoprire in un prossimo futuro.

Nessun incarico ufficiale quindi per l’ex numero 22, che venerdi sera sarà a San Siro per assistere al match tra Milan e Roma.

Sono felicissimo ogni volta che posso venire qua. Ho visto la partita con il Napoli e spero che possa essere una buona stagione per il Milan“, queste le prima parole del brasiliano dopo il ritorno, che poi ha proseguito dicendo: “Parlo spesso con Leonardo visto che siamo amici, ma sul ruolo che avrò in rossonero non abbiamo ancora discusso. La mia priorità al momento sono i miei figli che vivono in Brasile, io devo stare vicino a loro, ma con Leo e Paolo mi avvicino ancora di più al Milan. Voglio capire qual’è la cosa che mi piace fare nel mondo del calcio“.

Sul Milan attuale Kakà ha detto: “Sono contento che Rino sia l’allenatore del Milan, ha sempre tanta grinta e grande voglia, adesso speriamo che i risultati siano dalla sua parte. Ritornare a San Siro per Milan-Roma srà bellissimo e mi aspetto una vittoria del Milan“.

Articolo precedenteMercato Fiorentina: Zekhnini al Twente, Maxi Olivera verso il Fenerbahçe
Articolo successivoAtalanta, Gasperini: “Domani partita decisiva. Serve tranquillità”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui