MILAN ADLI – In un’intervista rilasciata a TelefootYacine Adli ha parlato di quella che sarà la sua prossima squadra, il Milan.

Il centrocampista francese è stato infatti acquistato dai rossoneri gli ultimi giorni di mercato. Il Milan ha poi però deciso di lasciare il giocatore un altro anno in prestito al Bordeaux.

MILAN ADLI – Queste le parole di Adli:

“Quando Maldini ti chiama per spiegarti che un grande club come il Milan ti desidera, non c’è bisogno di pensarci troppo. E’ un orgoglio, considerando da dove sono arrivato; non avrei mai immaginato una cosa del genere”.

Adli ha poi parlato delle sue caratteristiche, spiegando anche il calciatore a cui si è sempre ispirato:

“Oggi sono un calciatore diverso rispetto agli inizi, capace di fare la differenza. Non bisogna dimenticare che ho appena 21 anni e sono ancora agli esordi della mia carriera. Tengo le orecchie ben aperte per carpire qualsiasi consiglia possa essermi utile. Un idolo? Zidane, è la classe a livello mondiale. Un uomo straordinario, tutto quello che emana è positivo, una persona che ammiro tantissimo”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteBayern, Lewandowski può salutare a fine stagione. L’agente apre al City
Articolo successivoPadova Trento, Chiricò-Ronaldo e i biancoscudati ritrovano i tre punti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui