[df-subtitle]Il giudizio di Mihajlovic sul campionato di Serie A[/df-subtitle]

Sinisa Mihajlovic, presente al Festival dello Sport a Trento ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni Sky Sport. Così il serbo: “La Juventus è nettamente più forte di tutte, non è paragonabile. Sicuramente le altre potranno togliersi soddisfazioni andando in Champions, gli obiettivi delle altre sono i primi quattro posti. Bisogna vedere chi non andrà, la Juve è intoccabile e il Napoli dovrebbe partire subito dietro, visto gli ultimi campionati… le altre si giocheranno due posti. Spero ci sia la Lazio, squadra tosta anche se la vedo dura“.

Il suo futuro:Ho rifiutato due-tre offerte in Italia, voglio fare un’esperienza all’estero, Europa, Asia… ormai sono dal ’92 in Italia e mi sono stufato. Voglio vedere cose nuove, poi magari fra 5-6-7 anni di nuovo in Italia. Devo scegliere bene. Ottobre e novembre sono i mesi per gli allenatori, mi godo la mia famiglia e poi il lavoro mi manca… solo quando ero minorenne ho fatto 5-6 mesi senza far niente, all’inizio va bene, poi…“.

Domenica Inter- Milan:Sempre partita particolare, i solito chi è favorito perde. Sono sullo stesso livello, hanno campioni davanti che possono risolvere la partita ma ci sono anche altri giocatori che possono far bene e risolvere. Spero sia una bella partita e uno stadio pieno come sempre. Tifo entrambe, spero in un pareggio“.

Articolo precedenteFiorentina, senti Simeone: “Andare all’Atletico sarebbe il massimo per me”
Articolo successivoMonza, Berlusconi: “Fare una squadra modello di giovani italiani, educati e leali, ma anche…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui