spot_img
HomeSerieANapoliMertens su Napoli: "mi manca tantissimo. Ci tornerò certamente"

Mertens su Napoli: “mi manca tantissimo. Ci tornerò certamente”

-

Mertens su Napoli – Dries Mertens, ex giocatore del Napoli e figlio adottivo della città partenopea, ora in forza al Galatasaray, ha parlato a margine della premiazione per il Trofeo San Gennaro spendendo solo belle parole per la città che lo ha reso il professionista e il calciatore che è adesso.

Mertens su Napoli – Queste le sue parole tramite video conferenza:

Mi mancate. Ci siamo innamorati di Palazzo Don’Anna. Ancora oggi è la nostra casa. Mi ricordo quando la vedemmo per la prima volta, un amico mi portò lì dicendo che era la casa più bella di Napoli ma era ancora da ristrutturare. Appena ho visto la casa e sono entrato, ho visto il mare, e mi sono innamorato. L’unico problema era la ristrutturazione della casa. Il mio amico mi disse che c’era da attendere un mese. Ci siamo fidati ed è andata bene”.

Sul tornare a vivere a NapoliLa mia risposta la sapete già. Napoli è la città più bella del mondo. Se so cosa significa Bella Mbriana? Conosco tutte le canzoni di Pino Daniele, quindi la risposta è sì”. 

Sul turismo “Di solito quando andiamo in giro tutti vogliono una foto con me. Invece quando andiamo ad Ischia o Capri i ristoratori e albergatori, le persone che lavorano con il turismo, vanno tutti da Kat. La prendono in braccio, vogliono una foto e la ringraziano”.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  2. Mihajlovic, lettera a Bologna: “Dato tutto, non è stato solo sport”
  3. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  4. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  5. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  6. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  7. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
  8. Verona, Cioffi si presenta: “Dopo Juric-Tudor una sfida, avanti sulla stessa linea ma…”
  9. Fiorentina, Pradè: “Non si è dato il giusto merito a quanto fatto. Jovic e il mercato…”
  10. Inter, Inzaghi e la nuova stagione: “Percorso che rifarei, possiamo migliorare ancora”
  11. Milan, Pioli pronto per la nuova stagione: “Si alzeranno pressioni e aspettative. Il mercato…”
  12. Verona, Djuric ufficiale per l’attacco gialloblù
  13. Maglia Verona 2022/2023, presentazione nella “Night” Hellas con la campagna abbonamenti [FOTO+DICHIARAZIONI]
  14. Toronto, Insigne: “Emozionato, impressionato da città e qualità di vita”
  15. Napoli, Cannavaro: “Spero in uno sforzo per Koulibaly. Il Mondiale, Insigne…”
  16. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  17. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  18. Rinnovo Veloso, Verona ancora nel futuro del centrocampista portoghese
  19. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”
  20. Fifa The Best 2021, i vincitori: ci sono Lewandowski e Tuchel
  21. Manchester, Ronaldo: “Cambiamo la mentalità, c’è da lavorare tanto e dipende da noi. Qui per competere”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Immobile

Intervista Immobile: “Italia? Sono fiducioso. Raspa meglio di me”

0
Ciro Immobile, attaccante della Lazio e della Nazionale, ha concesso una lunga intervista a "Sportitalia". Tanti i temi affrontati, dalla Nazionale, tra presente e...