spot_img
HomeSerieANapoliMERET …iamo di più

MERET …iamo di più

di Gerardo Fasano

-

PORTIERE NAPOLI MERET – Il Napoli si è radunato ieri pomeriggio a Castelvolturno. In attesa degli arrivi ormai prossimi di Raspadori e Simeone, il tecnico Spalletti ha ancora due dubbi per la formazione da schierare nella prima uscita stagionale in trasferta a Verona.

Le quotazioni di Elmas sembrerebbero in rialzo rispetto a Zielinski nel centrocampo a tre al fianco degli intoccabili Anguissa e Lobotka.

Ma il tecnico di Certaldo fino a venerdì pomeriggio attenderà, forse in modo invano, l’arrivo del portiere: in pole c’è sempre Keylor Navas. La situazione è alquanto paradossale poiché puntare su Sirigu nella prima di campionato equivarrebbe ad una bocciatura di Meret.

Ecco che la realtà è ben chiara: dipendesse dal presidente De Laurentiis darebbe fiducia a quest’ultimo affidandogli l’amico, nonché compagno di nazionale, Salvatore Sirigu.

Perché spendere tutti quei soldi per l’ingaggio del defilato Kepa e l’ormai trentaseienne Navas?

All’orizzonte si profila la coppia tutta italiana di portieri per affrontare l’intera stagione calcistica 2022/2023; con la flebile speranza proveniente da Parigi vista la scadenza contrattuale di Alex Meret nel giugno prossimo.

 

LEGGI ANCHE:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Asamoah si ritira, è ufficiale: il ghanese dice addio al calcio...

0
Asamoah si ritira, è ufficiale - Kwadwo Asamoah ex giocatore, tra gli altri, di Juventus ed Inter, ha deciso di chiudere con il calcio giocato ed...