MERCATO TOTTENHAM ERIKSEN – Come si vocifera già da diversi mesi, il futuro di Christian Eriksen potrebbe essere al Real Madrid. Stando a quanto riferisce “Marca“, a spingere per la realizzazione di questa trattativa sarebbe Daniel Levy, presidente degli “spurs”, il quale avrebbe già contattato il direttore generale del Real José Angel Sanchez per offrirgli il fantasista danese. Il motivo di questa scelta risiederebbe nel fatto che il contratto di Eriksen scade nel 2020, e lo stesso giocatore ha già da tempo manifestato la volontà di non rinnovare con il club londinese. Sempre per via di questo fattore, il valore del trequartista, nell’arco di soli dodici mesi, sarebbe addirittura sceso da 150 a 70 milioni.

[df-subtitle]Erkisen, dopo sei stagioni l’addio al Tottenham[/df-subtitle]

MERCATO TOTTENHAM ERIKSEN – Il calciatore era approdato al Tottenham nell’estate 2013, quando gli “spurs” lo avevano acquistato dall’Ajax per poco meno di 15 milioni di euro. In questa annata ha collezionato 51 presenze con all’attivo 10 gol e 17 assist. In questi anni, la sua crescita è stata, anno dopo anno, sempre più costante. E per il manager del Tottenham Mauricio Pochettino è da tempo divenuto una pedina imprescindibile. Determinante poi, quest’anno, la sua rete siglata all’Inter ai gironi di Champions. La squadra inglese è poi arrivata in finale.

Articolo precedenteTorino, Cairo: “Europa League meritata. Spiace per il Milan”
Articolo successivoMercato Milan, dalla Spagna: il Barcellona pensa a Rodriguez

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui