Mercato, Torino a caccia del trequartista: Barak la prima scelta. L’alternativa è Vazquez

Con l’arrivo a Torino dell’allenatore Ivan Juric, il futuro dei granata potrebbe e dovrebbe essere il modulo con cui il croato ha fatto tanto bene a Verona. Con il 3-4-2-1 infatti, l’Hellas ha conquistato il decimo posto in campionato. Giocatore fondamentale nel sistema di gioco è stato Antonin Barak.

MERCATO: BARAK AL TORINO? PRIMO OBIETTIVO GRANATA

Con Juric, l’ex Udinese in questa stagione, nelle 33 partite giocate, ha realizzato 7 gol e fornito 3 assist. Ecco perché potrebbe scegliere di seguire il suo allenatore al Torino. Al di là del profilo, come riporta okcalciomercato.it, secondo Tuttosport il primo obiettivo per accontentare il tecnico sarebbe il trequartista che in rosa, Verdi a parte, manca.

E in questo senso i nomi sul taccuino del direttore sportivo Vagnati sarebbero soprattutto due: quello di Barak appunto, e Franco Vazquez. Per quanto riguarda il ceco molto dipenderà dalla volontà degli scaligeri, che non sembrano intenzionati a cederlo facilmente. Mentre l’alternativa sarebbe un vecchio cavallo di battaglia, ossia Franco Vazquez. Una condizione favorevole al presidente Cairo è che l’italoargentino arriverebbe a parametro zero, visto che non ha voluto rinnovare con il Siviglia.

OLTRE A “MERCATO TORINO: PER LA TREQUARTI OCCHI SU BARAK DEL VERONA”, LEGGI ANCHE:

Panchina Lazio: il sogno è ancora Sarri. E intanto Lotito incassa il primo sì…

Inter, senti Eriksen: “L’addio di Conte uno shock. Sul mio futuro…”

Real Madrid, lettera di Zidane: “via perchè non sento la fiducia del club”

Juve, caccia al regista: “Locatelli è la prima scelta di Allegri”

Milan senti Pioli: ” 20 rigori? Ne meritavamo di più. Donnarumma…”

Napoli Fabian Ruiz, sul centrocampista piomba il PSG

Il Milan piomba su De Paul: c’è un indizio che arriva da Udine

Napoli Emerson Palmieri, il giocatore è disponibile a vestire l’azzurro

Inter de Vrij: “Vincere lo scudetto è stato una liberazione”

Articolo precedentePanchina Lazio: il sogno è ancora Sarri. E intanto Lotito incassa il primo sì…
Articolo successivoMercato Napoli Insigne Mertens, futuro incerto per i due attaccanti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui