Mercato Torino Cairo – Tra qualche settimana, se tutto va bene, ricomincerà il campionato di Serie A. Intanto, però, è tempo di mercato e tra le squadre più impegnate vi è il Torino. Il presidente Cairo vuole regalare al neo tecnico Giampaolo una squadra all’altezza partendo, intanto, da alcune conferme. A parlare di mercato è stato lo stesso presidente granata alle pagine de La Stampa. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da Toro News:

Belotti lo teniamo, non è in discussione. Non intendo però ricadere nell’errore fatto un anno fa. Che errore? Quell’idea, forse un po’ romantica, di tenere tutti. Mai tenere un giocatore controvoglia”.

Anche Izzo sembra in uscita.
Izzo ha molte richieste. A dirla tutta diversi nostri giocatori sono richiesti: se partirà qualcuno sapremo come sostituirlo”.

Mercato Torino Cairo – Cosa cerca il Torino sul mercato?
Stiamo lavorando per l’acquisto in un play davanti alla difesa”.

L’obiettivo stagionale.
“E’ presto per parlarne: certo non la salvezza. Mettiamo Giampaolo di lavorare al meglio, poi si vedrà”.

E’ vero che vuole cedere la società?
La nostra è una società economicamente sana che ha un appeal importante, ma non è mia intenzione cedere le quote di maggioranza. Meno che mai quando si è reduci da una stagione così sofferta. Ero e resto presidente del Toro”.

Come sono i rapporti con Mazzarri e Longo?
Con Mazzarri ci siamo lasciati da buoni amici, è un serio e valido professionista, anche se indicare come esempio per furore agonistico Chiellini non è stata una splendida idea. E lo dico da tifoso granata. Longo invece ha ottenuto l’obiettivo minimo: la salvezza. Ha fatto bene, è un grande motivatore, ma abbiamo deciso di voltare pagina”.

Articolo precedenteMercato Napoli Boga, Ounas o Tutino le possibili contropartite
Articolo successivoMercato Napoli Demme, possibile cessione strategica del mediano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui