MERCATO ROMA SHAQIRI – Sfumato definitivamente lo scambio Spinazzola-Politano con l’Inter, la Roma torna alla ricerca di un elemento offensivo. Un nome che piace molto alla dirigenza giallorossa è quello di Xherdan Shaqiri, ex Inter e in forza al Liverpool.

Così si legge nel sito de “La Gazzetta dello Sport“: “Già prima di “chiudere” lo scambio Spinazzola-Politano, la Roma aveva avuto dei contatti con alcuni intermediari per capire l’eventuale disponibilità di Shaqiri. E proprio lo svizzero del Liverpool è in questo momento il giocatore più gettonato per poter eventualmente arrivare nella Capitale. Shaqiri in questa prima parte di stagione ha giocato con il Liverpool appena dieci partite (di cui una sola per intero) e ha voglia di giocare molto di più nei prossimi sei mesi.

Accetterebbe di buon grado il trasferimento in giallorosso, con la Roma pronta a offrire al Liverpool un prestito di sei mesi, con eventuale diritto di riscatto. Il problema, in realtà, sembra sia però legato anche a Klopp, che non si libererebbe a cuor leggero dell’estro di Shaqiri da qui a giugno. L’altra controindicazione è invece l’ingaggio dello svizzero, circa 5 milioni netti a stagione, il che vorrebbe dire per la Roma caricare sul monte ingaggi cinque mensilità pesanti (per circa 4-4,5 milioni lordi)“.

[df-subtitle]Roma, l’ultimo nome per il mercato è quello di Xherdan Shaqiri[/df-subtitle]

MERCATO ROMA SHAQIRI – “Tra l’altro, se Under dovesse andar bene in questa fase della stagione, sarebbe a tutti gli effetti proprio lui il titolare della Roma e allora spendere tutti quei soldi potrebbe essere non funzionale. Le altre piste che restano in piedi sono invece quelle che portano a Suso (ma il Milan di prestiti secchi non ne vuole sentir parlare) e Januzaj. Sul taccuino di Petrachi ci sono però anche l’argentino Pavon (oggi al Los Angeles Galaxy) e il francese Boga, anche se l’ala del Sassuolo gioca prevalentemente a sinistra e molto meno a destra“.

Articolo precedenteKoulibaly Napoli PSG, dalla Francia: parigini sul difensore senegalese
Articolo successivoScambio Politano Llorente, Inter e Napoli riaprono i dialoghi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui