Mercato Roma cessioni – Da quando è arrivato a Roma, il ds Petrachi è al lavoro per costruire la squadra di Fonseca. Dopo il pareggio contro il Genoa, è stato chiaro il bisogno di acquistare un centrale difensivo che sostituisca Manolas.

Tuttavia, prima di procedere con altri acquisti è necessario pensare alle cessioni. Di seguito un breve punto circa i giocatori in uscita dalla Roma, secondo i quotidiani sportivi di oggi.

Gregoire Defrel. L’attaccante francese è al centro di un intrigo di mercato forse mai visto in casa giallorossa. Tornato dal prestito alla Sampdoria, Defrel è corteggiato da Cagliari, Sampdoria, Sassuolo e adesso anche Bologna. Tutte le squadre sono disposte a pagare la cifra chiesta dalla Roma, chi più, chi meno.

Ad essere in vantaggio era la Sampdoria, complice anche Di Francesco. Ma secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il francese sta prendendo tempo per valutare tutte le ipotesi. Oggi potrebbero arrivare novità, come annunciato ieri dal presidente Ferrero.

Patrik Schick. Da quando è arrivato a Roma, sono passati anni e allenatori, ma non è mai riuscito ad incidere. Per Schick potrebbe essere arrivato il momento di salutare la Capitale. La destinazione più probabile sembra il Lipsia. Le parti si aggiornano continuamente e, secondo quanto trapelato, il ceco avrebbe accettato. Il nodo resta la formula, con i tedeschi che vorrebbero il prestito e la Roma la cessione a titolo definitivo.

Ante Coric. Arrivato come il giovane prodigio, non ha mai trovato realmente spazio in rosa. Claudio Ranieri l’ha definito troppo acerbo per la Serie A. Oggi è arrivata l’ufficialità circa la sua cessione all’Almeria. Squadra di seconda divisione spagnola, in prestito, con diritto di riscatto a 6 milioni di euro.

Articolo precedenteMercato Juventus, PSG e Bayern Monaco su Pjanic
Articolo successivoMercato, Diego Costa incontra il Napoli. E’ lui mister X?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui