Il futuro di Sandro Tonali sembra essere lontano dal Brescia. Il centrocampista classe 2000 ha collezionato venti presenze in Serie B, mettendo a segno due goal e fornendo cinque assist ai compagni. Il suo talento è stato notato anche dal CT della Nazionale Roberto Mancini che lo ha convocato in occasione dello stage.

Sulle tracce di Tonali ci sono diverse squadre di Serie A, tra cui Juventus e Inter. In particolare Marotta, avrebbe intenzione di far leva sui buoni rapporti con l’agente del calciatore, Roberto La Florio. Tuttavia, non ci sono solo Juventus e Inter. Anche la Roma di Monchi avrebbe sondato il terreno e avviato dei contatti continui per portarlo nella Capitale a giugno. E secondo quanto riportato da calciomercato.it, i giallorossi sarebbero in netto vantaggio.

Il presidente del Brescia Cellino ha fissato il prezzo del cartellino a 35 milioni. Ma non è da escludere un aumento fino a 50 milioni, nel caso in cui la squadra lombarda dovesse raggiungere la Serie A.

Articolo precedentePadre di Rodriguez: “La Juventus? E’ una buona soluzione”
Articolo successivoJuventus, Mandzukic ha rifiutato il trasferimento in Cina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui