MERCATO ROMA ISAK – Non solo Lacazette: per rinfonzare la rosa, e per sopperire ad una possibile cessione di Dzeko – che lascerebbe la capitale dopo sei anni -, la Roma starebbe pensando anche ad Aleksander Isak, attaccante svedese della Real Sociedad.

Oltre al bomber bosniaco, i giallorossi potrebbero cedere anche Pau Lopez, approdato nell’estate 2019 dal Betis Siviglia ma che finora non ha mai convinto del tutto.

MERCATO ROMA ISAK – Così riferisce “Il Corriere dello Sport“: “Ancora più densa la nebbia sul fronte attaccanti. Scartato per ragioni di opportunità tecnico-finanziaria Icardi, che peraltro non intende lasciare il Psg, Tiago Pinto sta monitorando i movimenti di Alexandre Lacazette, che non ha ancora rinnovato con l’Arsenal (scadenza 2022).

Il problema è che nella logica degli investimenti «a medio-lungo termine» (cit.) un attaccante del suo livello non sembra adatto; a maggio compirà 30 anni e guadagna oltre 4 milioni a stagione.

E così l’algoritmo dei Friedkin ha segnalato due giocatori Under 23 che si stanno mettendo in luce in Europa. Il serbo Dusan Vlahovic, classe 2000, in grande crescita con la Fiorentina, e lo svedese Aleksander Isak, classe ‘99, 1.90 di altezza e 12 gol nella Liga con la Real Sociedad. Ha origini eritree e in nazionale gioca in coppia con Ibra. Ma la ricerca continua”.

Articolo precedenteGenoa, senti Ballardini: “E’ un club che fa parte della mia vita”
Articolo successivoPadova Ravenna, tre squilli biancoscudati e primo posto consolidato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui