Mercato Real Madrid Mbappé – Negli ultimi giorni si sono scatenati dei rumors di mercato, che vedevano il Real Madrid interessato al ritorno di Cristiano Ronaldo. Questa notizia, in realtà, sarebbe priva di fondamento secondo quanto riportato da Mundo Deportivo. L’obiettivo dei blancos è sempre uno: Kylian Mbappé.

Non è una novità che il nome dell’attaccante francese sia accostato alla società spagnola. Sono diversi mesi ormai che non si parla d’altro, ma probabilmente l’affare sarà rimandato nuovamente all’anno prossimo. Il motivo? Il Coronavirus. La pandemia mondiale ha bloccato tutto il mondo del calcio. I club vivono un periodo di incertezza e aspettano di capire quali saranno le conseguenze economiche.

Secondo quanto riportato da AS, quindi, l’affare si farà ma nel 2021. Una soluzione che, in realtà, potrebbe portare non pochi vantaggi al Real Madrid. Il contratto di Mbappé scadrà nel 2022 e intavolare una trattativa un anno prima della scadenza, può notevolmente abbassare il prezzo del cartellino. Un’ultima valutazione, avvenuta prima dello stop, si aggirava intorno ai 300 milioni di euro.

Mercato Real Madrid Mbappé – Che l’attaccante voglia lasciare Parigi non è un mistero. Più volte, infatti, Mbappé ha ribadito di volersi misurare con realtà sempre più importanti. L’operazione, sempre secondo il quotidiano spagnolo, potrebbe essere agevolata anche dagli ottimi rapporti tra i presidenti dei due club.

Articolo precedenteFiorentina Antognoni: “Castrovilli uno dei migliori. Ce lo teniamo stretto”
Articolo successivoLucas Chaves: “Mi piacerebbe giocare nel Napoli. L’obiettivo dell’Argentinos Juniors è la qualificazione in Copa Libertadores” – ESCLUSIVA EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui