Mercato Psg Cavani all’ultimo anno di contratto: cessione o permanenza?

Mercato Psg Cavani all’ultimo anno di contratto: cessione o permanenza?

MERCATO PSG CAVANI – Siamo a metà giugno, il calciomercato ufficialmente non è ancora iniziato ma tutte le squadre stanno già valutando le opportunità che si potrebbero creare nei prossimi mesi. Addirittura, come accade ogni anno, sono stati anche già ufficializzati i primi trasferimenti.

Molti giocatori sono in bilico e devono decidere cosa fare del loro futuro. Un’attenta analisi la merita la situazione di Edinson Cavani, indimenticato amore del Napoli, attualmente al Psg.

 

Mercato Psg, la situazione di Cavani

Il classe ’87 è a Parigi dal 2013 e ha il contratto in scadenza a giugno 2020. Con i parigini ha segnato 193 gol in 279 partite e sotto la Tour Eiffel l’uruguaiano si trova benissimo. Per questo lui ha più volte ribadito la volontà si rispettare il contratto per poi liberarsi a zero ed essere libero di scegliere una nuova avventura professionale.

Tutto ciò, però, non è detto che vada bene al club, conoscendo gli sceicchi. I proprietari con ogni probabilità preferirebbero magari venderlo in quest’estate per poterci ricavare qualcosa da poter reinvestire. Perdere uno come Cavani a zero sarebbe un delitto.

Ma quanto costa oggi Cavani? La sua valutazione, stando ai dati di Transfermarkt, si aggira intorno ai 40 milioni di euro e probabilmente, qualora arrivasse un’offerta tra i 35 e i 45 milioni, i francesi la prenderebbero in considerazione. Ma a chi serve il Matador?

 

Cavani al Napoli, sogno o utopia?

MERCATO PSG CAVANI – Partiamo da un presupposto. Cavani ama Napoli e Napoli ama Cavani. Bene. Seconda cosa: il club di De Laurentiis sta pensando seriamente ad un attaccante per completare il reparto offensivo. Insigne, Milik e Mertens non bastano.

Il Matador farebbe al caso degli azzurri e già la scorsa estate si parlò con insistenza del ritorno di Cavani al Napoli. La cosa non si concretizzò ma le chiacchierate informali sono andate avanti.

E, a proposito di questo, ieri sono arrivate delle interessanti dichiarazioni da Bernardo Brovarone, ex membro dell’entourage di Cavani, che ha parlato ai microfoni di Radio Marte.

Ecco le sue parole: “Cavani via dal Paris Saint-Germain per tornare nel Napoli? Ha un legame speciale con la piazza. Ora non ne fa più una questione economica. Se Aurelio De Laurentiis volesse davvero prenderlo, la disponibilità del Matador sarebbe immediata. Il pensiero alternativo, d’altronde, quale potrebbe essere, restarsene al PSG? E’ pur vero che io, al posto dei francesi, ci penserei, prima di mandare via Cavani”. A buon intenditor…

 

Anche l’Atletico ci pensa

Esatto, sulle tracce di Cavani non c’è solo il Napoli. Anche l’Atletico, alle prese con il rinnovamento del parco attaccanti, pensa a lui. Griezmann è ormai in partenza: lo stesso francese ha detto chiaramente ai dirigenti madrileni di voler andare via. Su di lui c’è il Barcellona. La trattativa non è ancora chiusa ma appare impossibile vedere Le Petit Diable al Wanda Metropolitano la prossima stagione.

MERCATO PSG CAVANI – Anche Diego Costa è con le valigie in mano: lo spagnolo ha ampiamente deluso dal suo ritorno al Chelsea nel gennaio del 2018. Pagato più di 60 milioni di euro, ha realizzato soltanto 12 reti in 44 presenze. Troppo poco. Senza dimenticare i tanti comportamenti fuori dalle righe che non sono piaciuti a Simeone.

Insomma, anche i Colchoneros cercano una punta: Al Cholo piace tantissimo Dybala, considerato il perfetto erede di Griezmann ma anche Cavani è sempre tra i principali candidati.

Quale sarà quindi il futuro del Matador?

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply