Mercato portieri Lazio: Strakosha in uscita. Tare studia il colpo Montipò

Il portiere Thomas Strakosha, nelle ultime stagioni sempre titolarissimo a difendere i pali della Lazio di Simone Inzaghi, quest’anno ha fatto molta più fatica. Complice il covid e i problemi fisici, che lo hanno tenuto lontano dal campo per diverso tempo, il numero 1 è diventato Pepe Reina. Da qualche giornata, anche con l’albanese a disposizione, il 38enne non ha ugualmente lasciato la porta.

MERCATO LAZIO: STRAKOSHA AI SALUTI. TARE VALUTA MONTIPO’

Potrebbero essere quindi gli ultimi mesi di Strakosha in biancoceleste, che però sembra avere mercato. Secondo la Gazzetta dello Sport, come riporta Okcalciomercato.it infatti, ha diverse offerte sia dall’Inghilterra che dalla Germania.

Il direttore sportivo Igli Tare sembra aver già scelto il sostituto di Strakosha. Il club biancoceleste starebbe sondando il terreno per Lorenzo Montipò, estremo difensore del Benevento che quest’anno si sta mettendo in mostra con la maglia giallorossa.

Mercato Lazio Strakosha

L’accordo potrebbe essere trovato in estate e Montipò diventerebbe il nuovo guardiano dei pali della Lazio.

LEGGI ANCHE:

Watzke su Haaland: “vogliamo che resti. Sancho? Ci parleremo”

Fiorentina, Vlahovic: “voglio arrivare il più lontano possibile a livello di gol”

Riedle si confessa: “Haaland senza super offerte non parte. Lazio…”

David Villa su Ibra: “ha la mia età. Io ritirato da anni, lui ancora decisivo”

Europei 2021: Il governo risponde presente all’UEFA, si al pubblico

Agente Hysaj: “Elseid al Milan? No comment. Sulle convocazioni…”

Sarri Napoli: secondo Repubblica il tecnico toscano gradirebbe il ritorno

Llorente addio Napoli: “bellissima esperienza, ma senza fiducia è difficile…”

6 aprile 1997: la Juventus demolisce il Milan a San Siro

La Liga torna a divertire: Tre squadre in tre punti per la volata finale

Juventus-Napoli, Pirlo: “Non decisiva tra due squadre con le stesse ambizioni”

Inter-Sassuolo, Conte: “Avanti con il giusto entusiasmo, il percorso va completato. Lautaro…”

Articolo precedenteWatzke su Haaland: “vogliamo che resti. Sancho? Ci parleremo”
Articolo successivoAtalanta, il rinnovo di Pessina tarda: per il Milan è più che un’idea

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui