Mercato Napoli Tagliafico, l’argentino dell’Ajax alterativa a Reguilon

Mercato Napoli Tagliafico, l’argentino dell’Ajax alterativa a Reguilon

MERCATO NAPOLI TAGLIAFICO – Non solo Reguilon. Per la corsia di sinistra, che con ogni probabilità perderà Faouzi Ghoulam, il Napoli pensa anche a Nicolas Tagliafico dell’Ajax.

MERCATO NAPOLI TAGLIAFICO – Così “Il Corriere dello Sport“: “[…] La strategia del Napoli è economicamente corretta e dopo aver speso tra gennaio e agosto una fortuna, ora deve dare un’occhiata all’equilibrio finanziario: la priorità è cedere, ma il desiderio è di acquistare quel che serve, quindi un esterno basso di sinistra, uno alto di destra e un centrale difensivo per fronteggiare l’addio di Koulibaly. Nel casting per la corsia mancina di fine agosto, che comunque prosegue, dopo Reguilon (che rimane il favorito), s’è insediato anche l’idea Nicolas Tagliafico (28 tra una settimana) argentino dell’Ajax“.

 

LEGGI ANCHE:

Bayern Monaco Salihamidzic: “Champions meritata, Flick già uno dei migliori al mondo”

Nuova maglia Napoli, Caruso (Kappa): “E’ una bandiera. Ecco i dettagli”

Verona, Cetin ufficiale: arriva in prestito dalla Roma

Verona, Silvestri: “Chi arriva deve capire come stare nell’Hellas di Juric”

Napoli Matheus Henrique nella lista di Giuntoli se parte Allan. La situazione – ESCLUSIVA EC

Milan Raiola Ibrahimovic: “I matrimoni si fanno in due. Donnarumma? Non è il momento di parlarne”

Parma, esonero D’Aversa ufficiale: le motivazioni e il comunicato

Bruno Marioni: “Bertoni mi voleva alla Fiorentina, sarebbe stato un sogno per me! Scaloni allenatore giusto per l’Argentina. Lautaro degno erede di Suarez al Barcellona” – ESCLUSIVA EC

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply